Attualità
ASST Pavia

Il dottor Giovanni Marchitelli nuovo direttore di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale di Vigevano

Già titolare dell’incarico di direzione della “Diagnostica prenatale”.

Il dottor Giovanni Marchitelli nuovo direttore di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale di Vigevano
Attualità Vigevano, 30 Luglio 2021 ore 11:20

Conferimento delle funzioni di Direttore dell’UOC “Ostetricia e Ginecologia Vigevano” al dottor Giovanni Marchitelli.

Il dottor Giovanni Marchitelli nuovo direttore di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale di Vigevano

ASST Pavia, con deliberazione n.619 del 29 luglio 2021, ha conferito le funzioni di Direttore dell’UOC “Ostetricia e Ginecologia Vigevano” al dottor Giovanni Marchitelli. Nello specifico, a decorrere dal 1 agosto 2021, cesserà il rapporto di lavoro a tempo indeterminato del Dirigente Medico di Ginecologia ed Ostetricia, Dottoressa Luciana Babilonti, la quale risulta essere titolare dell’incarico di direzione dell’UOC “Ostetricia e Ginecologia Vigevano”.

Il Direttore del Dipartimento Materno Infantile, con nota del 27 luglio 2021, conservata in atti presso l’UOC Risorse Umane, ha formalmente proposto il conferimento delle funzioni di direzione dell’UOC “Ostetricia e Ginecologia Vigevano” al Dirigente Medico di Ginecologia ed Ostetricia con rapporto di lavoro a tempo indeterminato, al Dott. Giovanni Marchitelli, già titolare dell’incarico di direzione della “Diagnostica prenatale”, in ragione della lunga esperienza lavorativa nel settore ostetrico-ginecologico, dell’esperienza curriculari attestata e della consistente attività di aggiornamento e di formazione professionale.

ASST Pavia coglie l’occasione per ringraziare la dott.ssa Babilonti per il prezioso impegno professionale profuso nel suo ruolo di direzione, per la competenza e la grande umanità espresse nel rapporto con i pazienti e con i colleghi, e augura, altresì, buon lavoro, al dott. Giovanni Marchitelli, nel suo nuovo incarico.

(Foto di copertina: miodottore.it)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter