Attualità
Organizzati da Fondazione Mondino

Grandi temi nella settimana del cervello: cogenitorialità, sclerosi multipla e inquinamento

Dal 14 al 20 marzo 2022: tre videoconferenze con Università di Pavia e Scuola IUSS Pavia sul ruolo della famiglia nei processi di cura, sulla relazione tra inquinamento e stile di vita nella Sclerosi Multipla e sulle nuove sfide del fare ricerca in open science network.

Grandi temi nella settimana del cervello: cogenitorialità, sclerosi multipla e inquinamento
Attualità Pavia, 13 Marzo 2022 ore 11:13

La Fondazione Mondino Istituto Neurologico Nazionale IRCCS di Pavia organizza un ciclo di incontri di formazione online in collaborazione con Università di Pavia e Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, con il patrocinio di SIN Società Italiana di Neurologia e SINS Società Italiana di Neuroscienze, nell’ambito della Brain Awareness Week 2022 (14-20 marzo 2022), iniziativa coordinata dalla European Dana Alliance for the Brain e dalla Dana Alliance for Brain Initiatives (US). Ogni anno nel mese di marzo in tutto il mondo si tengono eventi di formazione e divulgazione con l’obiettivo di presentare i risultati più interessanti intorno alla ricerca scientifica sul cervello. In programma a Pavia tre incontri in videoconferenza, coordinati dalla Direzione Scientifica della Fondazione Mondino IRCCS.

Gli appuntamenti

Si inizia lunedì 14 marzo alle 14.30 con il pomeriggio di lavoro organizzato dai giovani ricercatori di Fondazione Mondino sul tema del ruolo delle relazioni familiari nei processi di cura, introdotta da una lectio magistralis di James McHale, Direttore del Family Study Center della University of South Florida (St. Petersburg campus) e uno dei maggiori esperti di cogenitorialità. Il prof McHale è infatti autore della “McHale rating scale”, uno strumento di studio del ruolo genitoriale in grado di fornire informazioni sulle dinamiche familiari utili in ambito peritale e di ricerca, ma soprattutto clinico, in grado di supportare gli specialisti nella definizione degli obiettivi terapeutici e riabilitativi in psicoterapia. Nell’occasione si assegneranno i Best Paper 2021, riconoscimenti che la Direzione Scientifica della Fondazione Mondino IRCCS assegna ogni anno ai più interessanti studi prodotti dai giovani ricercatori dell’Istituto nella ricerca pre-clinica e clinica.

L’incontro di mercoledì 16 marzo ore 14.00 sarà dedicato alla Sclerosi Multipla e in particolare alle nuove acquisizioni intorno al ruolo dei fattori ambientali e dello stile di vita sui meccanismi eziopatogenetici della malattia. Diversi studi - tra cui una pionieristica indagine del team Mondino sulla correlazione tra l’esposizione ad agenti inquinanti e le ricadute della malattia - mostrano infatti come vivere in un ambiente salubre e l’adozione di corrette abitudini di vita (alimentazione equilibrata, attività fisica regolare, astenersi dal fumo, etc) possano dare significativi benefici sulla evoluzione della Sclerosi Multipla, con conseguente miglioramento della qualità della vita.

Venerdì 18 marzo alle 14.30 si terrà la video conferenza dal titolo Le nuove sfide della ricerca clinica biomedica nell’era post-covid: open science networks, riproducibilità e replicabilità dei dati, reputazione scientifica e alfabetizzazione digitale che intende indagare le nuove prospettive del fare ricerca in campo biomedico. Affrontare la pandemia da SARS-Cov-2 ha reso necessario scambiarsi dati e informazioni in tempi rapidissimi: l'uso di piattaforme condivise, di network di collaborazione open science e dei nuovi media ha portato a una progressiva “socializzazione” del lavoro del ricercatore, con importanti ricadute sulle modalità di produzione e fruizione dei dati, oltre che sulla reputazione scientifica di singoli, team e istituti di ricerca.

PROGRAMMA

Lunedì 14 marzo 2022 ore 14.30 - 17.45

Video conferenza organizzata dai giovani ricercatori
The role of the family in the care of the patient: typical and atypical settings
Lectio magistralis: James McHale Director Family Study Center, University of South Florida, St. Petersburg campus
Interventi: Livio Provenzi, Department of Brain and Behavioral Sciences, University of Pavia; Valentina Riva, Child Psychopathology Unit, IRCCS E. Medea, Bosisio Parini (Lecco).
Modera Martina Mensi IRCCS Mondino Foundation (Pavia).

L'evento si svolgerà in lingua inglese.
L’iscrizione è obbligatoria e gratuita: corsi.mondino.it/corsi_list.php
Sarà inviato tramite e-mail il link per il collegamento.
L’evento è accreditato ECM-CPD (n. 2 crediti formativi).

***

Mercoledì 16 marzo 2022 ore 14.00 - 16.15
Video conferenza
Sclerosi Multipla e stili di vita
Interventi: Anna Tagliabue Centro sulla Nutrizione Umana e Disturbi del Comportamento Alimentare, Università di Pavia; Cosme Franklim Buzzachera Dipartimento di Sanità Pubblica, Medicina Sperimentale e Forense, Università di Pavia; Giulia Mallucci Centro Sclerosi Multipla, IRCCS Fondazione Mondino (Pavia).
Moderatori: Roberto Bergamaschi IRCCS Fondazione Mondino (Pavia);
Massimo Filippi IRCCS Ospedale S. Raffaele (Milano).

L’iscrizione è obbligatoria e gratuita: corsi.mondino.it/corsi_list.php
Sarà inviato tramite e-mail il link per il collegamento.
L’evento è accreditato ECM-CPD (n. 2 crediti formativi).
Con la sponsorizzazione non condizionante di Merck

***

Venerdì 18 marzo 2022 ore 14.30 - 17.30
Video conferenza
Le nuove sfide della ricerca clinica biomedica nell’era post-covid: open science networks, riproducibilità e replicabilità dei dati, reputazione scientifica e alfabetizzazione digitale
Interventi: Carlo Miniussi Centro Interdipartimentale Mente/Cervello, Università di Trento, Rovereto; Luigi Lavorgna Clinica Neurologica I, A.O. Universitaria, Università della Campania “Luigi Vanvitelli”, Napoli; Vittorio Iacovella Centro Interdipartimentale Mente-Cervello, Università di Trento, Rovereto; Valerio Capraro Middlesex University, Londra.
Moderatori: Chiara Cerami IRCCS Fondazione Mondino e IUSS, Pavia;
Alessandra Dodich Università di Trento, Rovereto.

L’iscrizione è obbligatoria e gratuita: corsi.mondino.it/corsi_list.php
Sarà inviato tramite e-mail il link per il collegamento.
L’evento è accreditato ECM-CPD (n. 3 crediti formativi).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter