Attualità
25 marzo

Domani tornano in piazza a Pavia i "ragazzi e le ragazze del clima"

Sarà il decimo sciopero globale per il clima chiamato Fridays For Future.

Domani tornano in piazza a Pavia i "ragazzi e le ragazze del clima"
Attualità Pavia, 24 Marzo 2022 ore 17:49

Domani, venerdì 25 marzo 2022, sarà il decimo sciopero globale per il clima chiamato da Fridays For Future.

Domani in piazza a Pavia i "ragazzi e le ragazze del clima"

Anche a Pavia si terrà un corteo che riprenda le strade e le piazze della città. Il corteo partirà alle 9 dal Castello Visconteo. Passerà poi da Viale Matteotti, Piazza Dante, via Battisti, Piazza della Minerva, Corso Cavour, Piazza della Vittoria. Arrivati in Strada Nuova risaliremo fino a svoltare dentro Corso Carlo Alberto fino a scendere verso piazza del Municipio, dove terminerà la manifestazione, verso le 13.

Oltre a movimenti, gruppi, associazioni e comitati, anche alcuni sindacati hanno aderito allo sciopero. FLC-CGIL, sindacato del personale scolastico, universitario e della ricerca, SPI, sindacato dei pensionati, e ALLCA-CUB, farmaceutico, chimico, vetro, gomma e plastica, hanno dichiarato sciopero nazionale. Oltre a loro l’intera CGIL ha inviato comunicati di solidarietà mentre singole sezioni hanno aderito o parteciperanno.

Lo sciopero riguarderà tre tematiche principali: la tassonomia europea, specie la questione metano, la crisi climatica legata ai diritti di lavoratori e lavoratrici e il tema della scuola come spazio educativo. Oltre a ciò chiaramente l’altro tema caldo è la questione guerra e i suoi collegamenti (cause e effetti) con la crisi climatica e ambientale.

Abbiamo meno di 6 anni per agire e fermare il riscaldamento globale sotto a un aumento di +1,5° rispetto alla media preindustriale. Il tempo di agire è ora.

L'appuntamento quindi è per domani 25 marzo in piazza!

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter