Attualità
ASST Pavia

Cercasi due medici per la "Campagna antinfluenzale 2021-2022"

Tutte le info e come candidarsi.

Cercasi due medici per la "Campagna antinfluenzale 2021-2022"
Attualità Pavia, 03 Novembre 2021 ore 10:41

Selezione pubblica, per titoli e colloquio, finalizzata al conferimento di incarico di lavoro autonomo, in regime fiscale di libera professione, per n.2 Medici che opereranno ai fini dell’attuazione del progetto “Campagna antinfluenzale 2021-2022” per ilPolo Territoriale Pavese

Cercasi due medici per la "Campagna antinfluenzale 2021-2022"

ASST Pavia, con deliberazione n.807 del 26 ottobre 2021, ha indetto selezione pubblica, per titoli e colloquio, finalizzata al conferimento di incarico di lavoro autonomo, in regime fiscale di libera professione, per n.2 Medici, che opereranno ai fini dell’attuazione del progetto “Campagna antinfluenzale 2021-2022”, nell’ambito del Polo Territoriale Pavese.

Decorrenza per ciascun incarico: da data da definirsi all’atto di sottoscrizione del contratto individuale di lavoro;
Durata per ciascun incarico: sino al 31 dicembre 2021, non rinnovabile;
Monte ore settimanale per ciascun incarico: n.30 ore;
Sede: Polo Territoriale Pavese, con possibilità di utilizzo presso le restanti sedi aziendali ove si rendesse necessaria la presenza del Libero Professionista;
Compenso orario: € 35,00 al lordo.

Come candidarsi

La domanda di partecipazione alla selezione pubblica dovrà essere, a pena di esclusione, prodotta unicamente tramite inoltro della medesima con procedura telematica, registrandosi al sito nella sezione iscrizione concorsi.

La procedura telematica, che dovrà essere obbligatoriamente seguita ai fini di inoltro della domanda di partecipazione alla presente selezione pubblica, verrà attivata a decorrere dalla data di pubblicazione del presente bando, sul sito internet aziendale. Detta procedura verrà automaticamente disattivata alle ore 23.59.59 del 10 novembre 2021, giorno di scadenza per la presentazione delle istanze.

Decorso tale termine, non sarà più possibile inoltrare domanda di partecipazione mediante procedura telematica, così come non sarà ammesso l’inoltro di documentazione a corredo di istanze presentate entro il prescritto termine finale né ogni altra aggiunta o rettifica.