Attualità
Info utili

Caos tamponi, chi deve farli, quando e dove: ecco tutte le informazioni

Ciò che intasa un sistema già al collasso è anche la scarsa informazione su chi, quando e dove deve sottoporsi al tampone.

Caos tamponi, chi deve farli, quando e dove: ecco tutte le informazioni
Attualità Pavia, 03 Gennaio 2022 ore 15:08

Caos tamponi, chi deve farli, quando e dove: tutte le informazioni utili.

Caos tamponi, chi deve farli, quando e dove

Corsa ai tamponi, file chilometriche, attese di ore. È caos tamponi, ormai ovunque e anche a Pavia e provincia si registrano criticità. Ma ciò che intasa un sistema già al collasso è anche la scarsa informazione su chi, quando e dove deve sottoporsi al tampone. Regione Lombardia interviene con linee guida e tabelle informative che riportiamo di seguito.

Le linee guida sottolineate da Regione Lombardia: chi può e deve farli gratuitamente

L'aumento dei casi di SARS-CoV-2 delle ultime settimane, sommandosi alle esigenze altrimenti generate (quali il green pass), sta determinando una forte pressione sulla rete di offerta dei punti tampone, nonostante l’aumento delle disponibilità sulle agende di prenotazione e dell’erogazione ad accesso libero. Si ricorda che l’offerta GRATUITA (ossia garantita attraverso il Servizio Sanitario Regionale) di tamponi antigenici o molecolari riguarda circostanze ben precise:

  • Insorgenza di sintomatologia suggestiva per CoViD-19
  • Fine del periodo di isolamento per i soggetti positivi
  • Fine del periodo di quarantena
  • Rientri dall’estero

Per evitare spiacevoli disguidi si raccomanda di ricorrere preferibilmente alla modalità di prenotazione, dove prevista, e comunque di rispettare le sedi indicate per l'effettuazione dei tamponi (PUNTI TAMPONI e FARMACIE) oltre a portare con sé la documentazione che costituisce titolo per ottenere la prestazione gratuitamente. Nelle tabelle sottostanti sono disponibili tutte le informazioni riguardanti le circostanze elencate, le modalità e l’elenco dei punti tampone e delle farmacie

Ecco i link utili con le tabelle riassuntive e tutti i casi previsti:

TAMPONI GARANTITI DAL SSR A CHI SONO DEDICATI E DOVE FARLI (clicca qui per aprire)

CONSULTA ELENCO FARMACIE  
Federfarma Lombardia - Farmacia aperta (clicca qui per aprire) 

Le indicazioni in tabella sono aggiornate con le disposizioni introdotto dal DL n.229/2021 e dalla Circolare esplicativa del Ministero della Salute del 30 dicembre 2021, che prevedono nuove misure per l’isolamento dei soggetti positivi al CoViD-19 e alla quarantena per coloro che hanno avuto contatti stretti con casi CoViD-19 confermati. In particolare si evidenzia che la misura della QUARANTENA non si applica ai contatti stretti che

  • hanno completato il ciclo vaccinale primario e hanno ricevuto la dose di richiamo (booster);
  • hanno completato il ciclo vaccinale primario da meno di 4 mesi (120 giorni);
  • sono guariti da CoViD-19 da meno di 4 mesi (120 giorni).

In questi casi scatta un periodo di auto-sorveglianza che termina dopo 5 giorni, con l’obbligo peraltro di indossare mascherine di tipo FFP2 per almeno 10 giorni. Qualora compaiano sintomi durante il periodo di auto-sorveglianza è necessario effettuare un tampone (antigenico o molecolare), da ripetere al quinto giorno se i sintomi persistono.