Attualità
29 Settembre

Anche al San Matteo il primo (H)-Open Day dedicato all’aneurisma dell’aorta addominale

Una patologia cardiovascolare che colpisce 84.000 italiani.

Anche al San Matteo il primo (H)-Open Day dedicato all’aneurisma dell’aorta addominale
Attualità Pavia, 20 Settembre 2021 ore 15:26

San Matteo insieme a Fondazione Onda per il primo (H)-Open Day dedicato all’aneurisma dell’aorta addominale
Il 29 settembre 2021, in occasione della Giornata Mondiale del Cuore, su iniziativa di Fondazione Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere, presso gli ospedali del network Bollini Rosa, tra cui il Policlinico San Matteo, si terrà il primo (H)-Open Day dedicato all’aneurisma dell’aorta addominale.

(H)-Open Day dedicato all’aneurisma dell’aorta addominale

Obiettivo dell’iniziativa è promuovere la consapevolezza e la corretta informazione dell’aneurisma aortico addominale, patologia cardiovascolare che colpisce 84.000 italiani, soprattutto uomini oltre i 65 anni, con circa 27.000 nuovi casi diagnosticati ogni anno nel nostro Paese.

Cos'è l'aneurisma aortico addominale

L’aneurisma aortico addominale consiste in una dilatazione localizzata e permanente di un’arteria, l'aorta addominale appunto, caratterizzata da un aumento di diametro di almeno il 50%. Familiarità, ipertensione arteriosa, ipercolesterolemia e fumo costituiscono i principali fattori di rischio, oltre a genere ed età. È tipicamente asintomatica; i sintomi compaiono nel momento in cui l’aneurisma si complica.

Rottura dell'aorta

La complicanza di gran lunga più frequente e più grave è la rottura dell’aorta, evento che causa 6.000 morti ogni anno in Italia. Per questa ragione, prevenzione e diagnosi precoce sono le strategie più efficaci per contrastarla.

Visite di prevenzione

L’IRCCS Policlinico San Matteo aderisce all’iniziativa offrendo, nella giornata di mercoledì 29 settembre 2021, visite di Chirurgia Vascolare che saranno effettuate presso il Padiglione 29 – Piano 0 (negli Ambulatori 12 e 13) - dalle ore 10:00 alle ore 12:00.

È necessaria la prenotazione, da effettuarsi chiamando al numero 0382 502790 dalle ore 8:30 alle ore 12:00. I servizi offerti saranno consultabili sul sito www.bollinirosa.it.

L’iniziativa gode del patrocinio di SICVE (Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare).