DA NON PERDERE

Giornata nazionale delle dimore storiche: quali visitare gratis a Pavia e provincia domenica 26 maggio 2024

Una domenica all'insegna della cultura alla riscoperta del più grande museo diffuso italiano

Giornata nazionale delle dimore storiche: quali visitare gratis a Pavia e provincia domenica 26 maggio 2024
Pubblicato:
Aggiornato:

Domenica 26 maggio 2024, anche in provincia di Pavia, torna la Giornata nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane, giunta quest’anno alla XIV edizione. Una selezione di ville e palazzi apriranno in maniera completamente libera e gratuita le loro porte per accogliere chi vorrà trascorrere una domenica immerso in luoghi unici del patrimonio storico, artistico e culturale del nostro territorio. In tutta Italia saranno 450 quelle visitabili, scopriamo quelle della provincia di Pavia.

Giornata nazionale delle dimore storiche

L’Associazione Dimore Storiche Italiane, fondata nel 1977, riunisce i proprietari di dimore storiche diffuse su tutto il territorio nazionale. La missione del sodalizio è quella di aiutarli a difendere, preservare e valorizzare tale patrimonio destinato all’intera umanità e, soprattutto, trasmetterlo alle future generazioni.

Le dimore storiche italiane si dividono in:

  • Ville e palazzi
  • Castelli e borghi
  • Hotel di charme
  • Musei e gallerie
  • Casali, cascine e masserie
  • Abbazie, badie e cappelle
  • Parchi e giardini

Visite in tutto il territorio nazionale

Si tratta di beni collocati lungo tutto il territorio nazionale: in metropoli, capoluoghi, cittadine e paesi; in alta montagna, lungo le valli, sui litorale e pianure. Ognuno di essi costituisce un monumento unico: unica la sua storia, unici i suoi problemi di manutenzione, unico il suo valore culturale ed il rapporto con la comunità di riferimento.

La loro riscoperta è determinante per far luce su un patrimonio troppo spesso ignorato, che non solo rappresenta la migliore storia e tradizione italiana, ma che - prima della pandemia - riusciva ad accogliere 45 milioni di visitatori l'anno.

Dimore storiche aperte a Pavia e provincia domenica 26 maggio 2024

Prima di entrare nello specifico delle ville che apriranno gratuitamente in provincia di Treviso, vi lasciamo qui di seguito un link del nostro portale nazionale News Prima che ha raccolto tutte le dimore storiche che hanno aderito all'iniziative in tutta Italia.

LEGGI ANCHEGiornata nazionale delle dimore storiche: tutte quelle che potete visitare in Italia domenica 26 maggio 2024

In provincia di Pavia, domenica 26 maggio 2024 sarà invece possibile visitare:

  • Villa Badalla: Via Gramsci 22 - Sartirana Lomellina
Villa Badalla

Anche conosciuta come la Casa del Medico, Villa Badalla, è simbolo della Lomellina sia per la struttura architettonica in stile Vittoriano che per le vicende storiche e dimoriche del medico Gianfranco Badalla (1921-2006) che qui visse ed esercitò sino al 2006. Villa Badalla è una magnifica edificazione in stile Vittoriano che fu voluta, ideata, progettata e realizzata nella formula “casa/lavoro” con studio medico al pian terreno personalmente dal medico Gianfranco Badalla.

L’ampia struttura da 600 mq si adagia su 4000 mq di esotico giardino (ginkgo biloba, melo giapponese, edera giapponese, alloro giapponese, pino nero giapponese, castagno giapponese e rovi di more), con ingressi nelle centrali via Roma 66 e via Gramsci 22. Le due torri simmetriche di Via Gramsci segnalano l’ingresso accompagnando alla scalinata che conduce allo stemma aradico.

L’imponente struttura di Villa Badalla in stile Vittoriano con torri, finestre bovindo e decori, attrae con il suo fascino chiunque passi per Sartirana Lomellina.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali