Fiere e manifestazioni
Domani l'inaugurazione

A Pavia debutta "Horti Aperti" : il Festival del Verde durerà un mese

Gli organizzatori promettono incontri di ogni tipo e le parole d'ordine sono cultura del verde, biodiversità e cambiamento climatico

A Pavia debutta "Horti Aperti" : il Festival del Verde durerà un mese
Fiere e manifestazioni Pavia, 15 Settembre 2022 ore 11:56

Si è aperto ieri con l'inaugurazione di una doppia mostra alla Biblioteca Universitaria di Pavia Horti Aperti, il Festival del verde che durerà un mese e avrà il suo clou domani venerdì 16 settembre 2022. Sarà aperto solo al pomeriggio mentre sabato e domenica potrete visitarlo tutto il giorno.

Una delle esposizioni della mostra
Una delle esposizioni della mostra

Le location di Horti Aperti

Le location di Horti Aperti sono l'Orto Botanico dell'Università fondato 249 anni fa, gli Horti del Collegio Borromeo e la Biblioteca Universitaria creata nel 1778.

L'Orto Botanico di Pavia
L'Orto Botanico di Pavia

In questi prestigiosi spazi ieri è stata inaugurata Summa Plantarum, una mostra con i preziosi erbari di Fulgenzio Vitnam, abate e botanico settecentesco che fondò l'Orto Botanico di Pavia.

Una delle esposizioni della mostra

"Diffondiamo la cultura del verde"

Cultura del verde, biodiversità e cambiamento climatico sono le tre parole d'ordine del primo Festival del verde a Pavia e verranno sviluppate in incontri, dibattiti e lezioni. L'iniziativa comprende una mostra-mercato di vivaisti che proporranno collezioni di piante rare e agricoltori custodi di antiche varietà orticole.

Horti Aperti in un post su Facebook che pubblicizza l'evento :

Gli incontri del Festival

Domani, venerdì 16 settembre, l'architetto di Bosco Verticale Stefano Boeri inaugura Horti Aperti con una lezione titolata "Un albero per ogni cittadino". Per partecipare a questo incontro occorre prenotarsi gratuitamente CLICCANDO QUI.

Domenica sarà il turno di Stefano Mancuso che risponderà ad un complesso quesito : cosa possiamo fare come singoli contro il cambiamento climatico? Per partecipare agli eventi che sono gratuiti occorre prenotarsi CLICCANDO QUI.

Poi ci saranno laboratori per bambini e incontri su temi seri ma proposti con toni sobri.  Il medico legale cinese Chen Yao, per esempio, parlerà del rischio purtroppo reale e frequente dell'assunzione di piante spontanee senza consapevolezza parlando ironicamente di piante belle da morire.

La fondatrice della cooperativa che gestisce il vivaio al carcere di Bollate Susanna Magistretti converserà invece sul verde sociale. Poi ci saranno seminari sul luppolo, sui peperoncini, sui peperoni e degustazioni di birre artigianali.

Le parole degli organizzatori

"Il nostro intento è diffondere un'autentica cultura ambientalista al di là degli steccati ideologici - ha dichiarato il promotore sociale del Festival Carlo Gariboldi - mostrando luoghi straordinariamente belli e utilizzando le conoscenze e la cultura scientifica che stanno attorno all'Università di Pavia."

Oltre che dal presidente di Ticinum Festival Carlo Gariboldi  Horti Aperti è stato ideato dall'Almo Collegio Borromeo, dall'Università di Pavia, dal Sistema Museale e dalla Biblioteca Universitaria. È giusto aggiungere che è stato possibile realizzarlo anche grazie all'appoggio di fondazioni, privati e il Comune di Pavia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter