Milanesi ospite su Hey Dj Radio accompagnato dalle ombrelline e dallo staff 

Una puntata ricca di inediti e retroscena. 

Milanesi ospite su Hey Dj Radio accompagnato dalle ombrelline e dallo staff 
Pavia, 17 Aprile 2019 ore 07:42

Milanesi ospite su Hey Dj Radio

È stata di certo una puntata ricca di inediti e retroscena pazzeschi, stiamo parlando del programma Race Factory andato in onda nella diretta lunedì 15 aprile 2019 in prima serata su Hey Dj Radio.

Ospiti in studio

Ad affiancare Checco, presentatore e direttore della radio, in prima linea troviamo l’ormai affermato pilota da corsa Michele Milanesi. Il numero 41 è rimasto appunto in cabina di commento per tutta la puntata, venendo affiancato a blocchi da alcuni degli ospiti presenti con lui in studio tra cui Vieri Lombardi, sponsor e procuratore del pilota, Luca Calogero nel ruolo di addetto responsabile della comunicazione di Michele e infine dalle proprie ombrelline ufficiali di questa stagione agonistica.

La puntata

Nel corso del programma abbiamo visto ripercorrere alcuni tra i punti più interessanti che ruotano attorno al pilota Pavese, partendo dalla struttura con cui lavora presentata in modo completo ed esaustivo dal team manager di Milanesi per poi arrivare a veri e propri retroscena che lo riguardano a telecamere spente in cui Luca ha raccontato alcune delle reazioni del pubblico all’ormai grande seguito che ruota intorno al pilota come la foto con dei fan davanti al locale Insomnia Lounge di Pavia.

A tu per tu con le ombrelline

Tra i temi senz’altro più divertenti e seguiti ritroviamo l’intervista tra Michele e le sue ombrelline: Giorgia e Sofia.
“Guidate” dal sostegno del pilota, le ragazze hanno superato le fasi di timidezza iniziali raccontando agli ascoltatori come vivono questa grande realtà e svelandoci come stanno accanto a MM41 negli attimi che precedono una gara.

Saluti e prossimi appuntamenti

Arriviamo così ai saluti finali nei quali Vieri Lombardi torna nuovamente ai microfoni per rendere pubblici i prossimi appuntamenti lavorativi senza nascondere però il suo grande obbiettivo:

“Sono sicuro di avere puntato sul cavallo giusto, è evidente il lavoro che ha portato a casa Michele in tutti questi anni e i risultati parlano da se. Milanesi nasce sulle moto ed è lì che fà la vera differenza, mi piacerebbe rilanciarlo nei massimi campionati motociclistici ma continuando a lavorare bene anche sui go kart”.

In attesa delle prossime gare Michele è atteso a diversi eventi come special guest in cui sarà possibile incontrarlo di persona, come ad esempio al Teatro Cesare Volta di Mirabello sabato 27 Aprile.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia