Sport
Sport

Davide Nicelli Jr e Luca Cantamessa danno spettacolo al Ceccano Christmas Show

Un fine settimana di festa, spettacolo e sano agonismo sportivo

Davide Nicelli Jr e Luca Cantamessa danno spettacolo al Ceccano Christmas Show
Sport Pavia, 14 Dicembre 2022 ore 15:33

Se questo Ceccano Christmas Show è stato un fine settimana di festa, spettacolo e sano agonismo sportivo bisogna complimentarsi con l'ideatore di questa gara, Max Rendina, che ancora una volta è andato a segno, dando vita una kermesse unica, dove si sono visti tantissimi equipaggi al via, un pubblico straordinario come ai vecchi tempi, e tanti blasonati piloti del passato e del presente.

Nicelli Jr e Cantamessa al Ceccano Christmas Show

Due di questi tanto attesi erano il vicecampione Italiano Rally Junior 2022 il pavese Davide Nicelli in coppia con Gianmaria Marcomini, che per l'occasione dividevano la Clio Rally5 del team Motorsport Italia, gommata Pirelli, con il supporto diretto della federazione e di ACI Team Italia, con il grandissimo Luca Cantamessa con alle note Lisa Bollito.

I due equipaggi si sono divisi la vettura schierati come giovani promesse e "vecchie" glorie formando a tutti gli effetti una "squadra": ognuno ha disputato le sue prove singolarmente ma poi unendo i loro tempi si sono piazzati al quinto posto. Se l'obiettivo del week end era divertirsi, i due lo hanno raggiunto pienamente esaltando anche con la loro guida il numeroso pubblico presente.

Le sue parole a fine gara: "Sono stati due giorni davvero belli e intensi condivisi con un personaggio come Cantamessa e tutte le altre "vecchie" glorie, abbiamo pensato solo a divertirci senza far pesare la classifica, infatti abbiamo concluso solo quinti, ma davanti a un pubblico del genere come facevi a non dare spettacolo, poi le condizioni del fondo erano insidiose, non volevamo fare errori o peggio dei danni non era il caso anche perchè personalmente io in questo finale di stagione ho già dato.

Devo dire che tutte le glorie mi hanno impressionato perchè nonostante alcuni fossero fermi da qualche anno con una macchina tutta nuova per loro hanno fatto segnare tempi davvero interessanti. Complimenti a Max Rendina per quello che è riuscito a mettere in piedi, e grazie come sempre alla federazione, ACI Team Italia, Pirelli e Motorsport Italia per l'invito e l'opportunità che mi hanno dato, Gianmaria Marcomini, tutto il mio entourage, mio padre e i tantissimi appassionati, amici e fans presenti che ci hanno seguito e tifato. La nostra stagione sportiva 2022 finisce qui, adesso un po' di riposo e di tempo da dedicare alla mia famiglia e alla mia compagna e poi si guarda già al 2023."

Seguici sui nostri canali