Sport
Sport

Da Frosinone a Pavia: Manuel Melluso entra nella "Toscano Academy 7Laghi Kart"

L'impianto Internazionale e il Toscano Racing insieme per l'avviamento agonistico dal rental karting 

Da Frosinone a Pavia: Manuel Melluso entra nella "Toscano Academy 7Laghi Kart"
Sport Pavia, 21 Marzo 2022 ore 13:21

Da Frosinone a Pavia: Manuel Melluso entra nella "Toscano Academy 7Laghi Kart" sotto la guida del rental coach Michele Milanesi.

Un grande sogno che diventa realtà

Govedì 17 marzo, c'è ancora l'alba quando Manuel Melluso 38 anni parte da Frosinone per un lungo viaggio di ben nove ore verso Pavia. Una volta raggiunta la destinazione si reca presso la sede del Toscano Racing Team dove ad accoglierlo ci sono il titolare Vieri Lombardi e il co-fondatore, pilota e rental coach Michele Milanesi. 

Prima di iniziare facciamo un passo indietro per scoprire cosa muove Manuel dal Lazio fino alla Lombardia.  Il motivo è molto semplice, entrare nella Toscano Academy 7Laghi Kart ormai nota per introdurre i neofiti all'avviamento agonistico con formazione professionale dal rental karting.

Il programma prevede una proiezione completa nella vita di un pilota, dal marketing alla comunicazione, all'incontro con gli sponsor e naturalmente le specifiche di maturazione in pista sotto la guida del coach Milanesi.

Così Manuel è pronto finalmente a realizzare il suo sogno ma non prima di aver cenato dal partner Glozo e aver recuperato le energie necessarie. Il venerdì la sveglia suona presto in circuito e la colazione avviene letteralmente tra un cordolo e l'altro in pista, durante un primo sopralluogo percorso a piedi. Successivamente la mattinata prosegue in aula con la teoria e precede una full immersion di dieci turni di pratica in pista.

Breve pit stop sempre da Glozo la sera per poi riprendere dal sabato mattina nel circuito accanto, per provare una delle monoposto Legend del team Toscano.

Il pomeriggio si riprende ai 7Laghi con gli approfondimenti e di nuovo in pista con gli ultimi dieci turni intensivi di preparazione insieme al rental coach.

Al termine i feedback sono notevoli, Melluso si migliora turno dopo turno portandosi a 1 secondo di ritardo dal tempo di riferimento di Milanesi in 1.09.417.

"Manuel ha dimostrato un'ottima attitudine e delle buone capacità al suo ingresso nell'academy. Con lui abbiamo lavorato da subito ad un livello intermedio, non abbiamo dubbi su un suo celere inserimento nel nostro programma agonistico" spiegano Michele e Vieri alla stampa.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter