Idee & Consigli

Arredare il bagno con stile

Arredare il bagno con stile
Idee & Consigli 06 Luglio 2021 ore 09:49

Arredare il bagno non deve essere visto come qualcosa di poco stimolante. La stanza da bagno è quella adibita all'igiene in cui prevalgono sanitari e componenti necessari ma così come per il soggiorno o la camera da letto, arredarla può essere un qualcosa che coinvolge gusto e creatività.

Pensare a un nuovo arredo per il bagno significa dedicarsi all'acquisto di complementi e accessori lineari, moderni, classici, stilizzati, colorati o quanto meno particolari per il loro stile.

Per il bagno è importante scegliere un arredo fatto anche in prevalenza di componenti che siano in grado di tenere a posto tutti gli oggetti tipici della stanza come asciugamani, cosmetici, medicinali, prodotti per la cura del corpo. Questi stessi oggetti devono anche facilitarci il compito di ritrovare subito le cose di cui abbiamo bisogno quando siamo in bagno. 

Io per esempio ho scelto qui un mobile bagno moderno che mi permette praticità e al contempo uno stile in linea con i tempi attuali. Arredare il bagno è un'esigenza di gusto personale che si sposa con lo spazio e lo stile di ciò che c'è già, come le piastrelle. Scopriamo come arredare il bagno con stile e come assecondare il proprio gradimento personale.

Prima le misure 

Prima di arredare il bagno dobbiamo considerare bene le misure degli spazi a nostra disposizione. Queste sono fondamentali per l'installazione dei complementi d'arredo. 

Per cui non dobbiamo fare acquisti di impulso ma andare con calma nei negozi muniti di misure degli spazi del nostro bagno prese con cura.

Qualche considerazione

Se ciò che ci interessa come prima cosa è posizionare un mobiletto necessario alla riposizione ordinata dei nostri strumenti da toeletta, dobbiamo capire se lo preferiamo d'appoggio o da fissare.

Di un mobiletto d'appoggio potremo occuparci direttamente noi acquistandolo e sistemandolo in bagno mentre nel caso di un mobiletto da fissare sarebbe meglio rivolgersi a un installatore specializzato per la corretta messa in posa del pensile al muro. Un mobiletto da fissare sarà più stabile, pratico, di lunga durata e meno soggetto al rovinarsi.

Lo stile

Arredare il bagno vuol dire andare incontro al proprio gusto personale. Gli stili sono tanti e uno di questi certamente ci piacerà di più. La vasta gamma di materiali e colori disponibili forse ci manderà un po' in confusione ma senza dubbio troveremo ciò che incontra i nostri gusti.

In base a cosa ci piace potremo optare per il design moderno  in ceramica, vetro o resina oppure per  il classico o lo zen con legno o pietra dalle linee geometriche. Gli stili di arredo bagno incontrano anche i gusti di chi ama il romantico o il retrò con la porcellana, il ferro e l'acciaio smaltato.

Anche la scelta dei colori è una questione di gusto. Ma certamente questi dovranno essere in linea con la stessa tonalità delle piastrelle, per non creare il cosiddetto pugno in un occhio. Al massimo si può puntare sul contrasto chiaro scuro tra mobilia e piastrelle oppure tutto tono su tono con arredo e piastrelle nelle medesime tonalità.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter