Politica

Presentazione libro di Bargiggia al Broletto edito da Altaforte, insorge l'opposizione

Bufera per la presenza del neo assessore Pietro Trivi alla presentazione del libro pubblicato da Altaforte, casa editrice "vicino a CasaPound".

Presentazione libro di Bargiggia al Broletto edito da Altaforte, insorge l'opposizione
Politica Pavia, 20 Giugno 2019 ore 08:28

Altaforte Edizioni presenta oggi al Broletto "I segreti del calciomercato" di Paolo Bargiggia. Insorge l'opposizione per la presenza del neo assessore Pietro Trivi.

Presentazione libro Paolo Bargiggia al Broletto, insorge l'opposizione

Il titolo di giugno di Altaforte Edizioni “I segreti del calciomercato”, a firma del giornalista sportivo e noto volto televisivo Paolo Bargiggia, sarà presentato a Pavia, città dell’autore, oggi giovedì 20 giugno 2019 alle ore 18.30 presso la Sala del Broletto.

Ad affiancare Paolo Bargiggia nell’incontro di presentazione del libro, un altro nome importante dell’informazione di settore, quello del direttore di Sportitalia e Tuttomercatoweb Michele Criscitiello; all’appuntamento a tema sportivo, sarà presente Pietro Trivi, neo Assessore con delega allo Sport del Comune di Pavia.

“Questo libro sul mondo del Calciomercato evidenzia l’allargamento del nostro spettro di offerta culturale - afferma in una nota Altaforte Edizioni - ed è motivo di soddisfazione che un professionista del calibro di Paolo Bargiggia abbia scelto di pubblicare il suo primo libro per noi. Non solo politica, inchieste e saggi storici e di attualità, ma anche costume e società nel nostro catalogo - conclude Altaforte - e oggi andiamo ad approfondire ciò che Arrigo Sacchi ha definito la 'cosa più importante delle cose meno importanti': il calcio. Questa opera  è un tuffo nel cuore dello sport più amato dagli italiani, tra scoop di mercato e personaggi che hanno fatto grande il nostro pallone".

Le reazioni dell'opposizione

Insorge l'opposizione: "Se il buongiorno si vede dal mattino abbiamo capito che ci aspettano cinque anni di provocazioni a braccetto con formazioni che si rifanno alle pagine buie del paese". Queste le parole di Ilaria Cristiani, capogruppo del Pd.

Le fa eco l'ex sindaco di Pavia, Massimo Depaoli: "Io da amministratore non lo avrei fatto. Punto".

Alice Moggi, infine, capogruppo di Pavia a colori, punta il dito contro l'invito arrivato ai consiglieri comunali da una mail istituzionale del Comune: "Prendiamo atto con stupore che la prima uscita pubblica del neo Assessore pavese Trivi sia per presentare un libro della casa editrice di#Casapound "Altaforte". L'evento è stato promosso direttamente con un invito alla partecipazione a tutti i Consiglieri comunali dall'indirizzo e-mail istituzionale del Comune di #Pavia: un segnale inquietante".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter