Menu
Cerca
La terza ondata

Fontana: “Dati ospedalieri in crescita, necessarie chiusure per contrastare il virus”

Capitolo vaccini: "Ancora per questo mese i vaccini arriveranno a rilento, da aprile ci auguriamo che la storia cambi".

Fontana: “Dati ospedalieri in crescita, necessarie chiusure per contrastare il virus”
Politica 09 Marzo 2021 ore 12:35

Il presidente della Lombardia Attilio Fontana ha parlato tramite la sua pagina Facebook. “Da una settimana, soprattutto a causa delle varianti, siam entrati in quella che è definita come terza ondata”.

Fontana: “Dati ospedalieri in crescita, chiusure necessarie per contrastare il virus”

“I dati ospedalieri sono in netta crescita e purtroppo le chiusure sono ancora necessarie per contrastare l’espansione del virus, ma non è la stessa situazione di un anno fa. Sappiamo come proteggerci. I nostri medici e infermieri sono più consapevoli e, soprattutto, 400.000 dei nostri Operatori Sanitari sono vaccinati. Facciamo quasi 60.000 tamponi al giorno per tracciare e isolare. Siamo a 850.000 vaccini fatti e, dato che sicuramente ci fa ben sperare, constatiamo nelle categorie già vaccinate una drastica diminuzione dei contagi. I vaccini in uso stanno dando ottimi risultati sia nella sicurezza che nell’efficacia e ciò va ben oltre le migliori aspettative di un anno fa”.

Vaccini cambio di marcia ad aprile

“Ancora per questo mese i vaccini arriveranno a rilento, da aprile ci auguriamo che la storia cambi per partire con la campagna vaccinale aperta a tutti. Non molliamo all’ultimo miglio. Lottiamo per trovare la fine dell’emergenza e con essa la vera libertà”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli