Politica
Politica

Elezioni politiche 2022: anche a Pavia vince il centrodestra. I risultati definitivi

Anche in provincia di Pavia chiara l'affermazione del centrodestra targato Giorgia Meloni.

Elezioni politiche 2022: anche a Pavia vince il centrodestra. I risultati definitivi
Politica Pavia, 26 Settembre 2022 ore 11:34

Erano 585.875 i pavesi chiamati al voto per queste elezioni politiche che vedono per la prima volta la formazione di un parlamento a "ranghi ridotti". Dopo la chiusura dei seggi alle 23 di ieri sera, domenica 25 settembre 2022, sono iniziate le operazioni di spoglio dei risultati. Ma come è andata? Chiara l'affermazione del centrodestra targato Fratelli d'Italia. Una vittoria a livello nazionale che si replica anche in provincia di Pavia.

Elezioni politiche 2022

Per quanto riguarda il Senato, nel collegio uninominale che comprende Pavia, Gian Marco Centinaio, per il Centrodestra, con il 54,62% delle preferenze batte Valerio Federico (Centrosinistra) che si ferma al 24,35% dei voti. Segue con l'8,07% Francesca Zanchi per il Terzo Polo.

Senato-01PV
Foto 1 di 3
Senato-02PV
Foto 2 di 3
Senato-03PV
Foto 3 di 3

Restringendo lo sguardo al solo capoluogo l'ordine non cambia ma cambiano le percentuali: il centrodestra ha il 40,53% (20,98% Fratelli d'Italia, 10,13% Lega, 7,89% Forza Italia, 0,91% Noi Moderati/Lupi-Toti). Il centrosinistra ha guadagnato il 34,91% delle preferenze (24,89% Pd, 8,18 + Europa; 4,89% Verdi Sinistra; 0,57% Impegno Civico). Terzo Polo 12,84% e Movimento 5 Stelle 7,15%.

Risultati Camera

Nel Pavese vittoria del centrodestra anche per quanto riguarda l'uninominale della Camera. Eletto Alessandro Cattaneo con il 54,79% dei voti. Niente da fare per il dem Emanuele Massimiliano Corsico Piccolini che si ferma al 23,94% e per Achille Lanfranchi detto Pier in corsa per il Terzo Polo che ottiene l'8,46% dei voti.

Camera-01PV
Foto 1 di 4
Camera-02PV
Foto 2 di 4
Camera-03PV
Foto 3 di 4
Camera-04PV
Foto 4 di 4

Il focus sul capoluogo di provincia vede il centrodestra al 41,55% (FdI 22,12%, Forza Italia 9,06%, Lega 8,68%; Noi Moderati/Lupi-Toti 0,83%). Il centrosinistra con il 33,96% (25,07% Pd, 4,55% Verdi Sinistra, 4,49% +Europa, 0,58% Impegno Civico). Terzo Polo 12,66% e Movimento 5 Stelle 7,15%.

Seguici sui nostri canali