Politica
Politica

Crisi politica a Vigevano, si dimettono 13 consiglieri: cadono Sindaco e Giunta

Termina dopo poco più di un anno la prima esperienza di Andrea Ceffa alla guida della città. Si va verso il commissariamento.

Crisi politica a Vigevano, si dimettono 13 consiglieri: cadono Sindaco e Giunta
Politica Vigevano, 01 Dicembre 2022 ore 17:08

Crisi politica a Vigevano, si dimettono 13 consiglieri: cadono Sindaco e Giunta: Il ripensamento tardivo di Capelli (FdI) ha creato un “giallo“ per tutta la giornata.

Crisi politica a Vigevano, si dimettono 13 consiglieri: cadono Sindaco e Giunta

a Vigevano si va forse verso il commissariamento  della Giunta, guidata dal leghista Andrea Ceffa, dopo le dimissioni di 13 consiglieri su 24, tra cui anche 4 della maggioranza.

A lasciare il Consiglio comunale sono stati i consiglieri del Pd Alessio Bertucci, Arianna Spissu, Emanuele Corsico Piccolini e Carlo Santagostino; la pentastellata Silvia Baldina; Giuseppe Squillaci e Furio Suvilla di Azione; Luca Bellazzi e Martina Abrosino del Polo Laico oltre ai leghisti Giulio Onori e Rimma Garifullina e Claudia Montagnana di Vigevano Civica.

La tredicesima lettera di dimissioni

C'è però anche il giallo delle tredicesima lettera di dimissioni, firmata da Riccardo Capelli consigliere di Fratelli d'Italia che poi nella notte ha ritrattato e ha inviato con posta elettronica certificata la comunicazione della revoca della sua firma.

Una procedura che non è tuttavia quella corretta e a essere protocollata sarebbe stata solo una copia. Ora tocca alla Prefettura decidere sulla correttezza della procedura e sull'eventuale nomina di un commissario.

Seguici sui nostri canali