Menu
Cerca

Servizio Civile: a Pavia si cercano 2 giovani per il progetto “Accoglienza e cittadinanza attiva”

CSV LOMBARDIA SUD seleziona due giovani tra i 18 e i 28 anni da inserire nel progetto di servizio civile “Giovani costruttori di accoglienza e cittadinanza attiva” a Pavia.

Servizio Civile: a Pavia si cercano 2 giovani per il progetto “Accoglienza e cittadinanza attiva”
Economia Pavia, 20 Settembre 2018 ore 12:15

Servizio Civile: ai volontari in SCN è richiesto un impegno di circa 30 ore/settimana ed è previsto un assegno mensile di 433,80 €.

Servizio Civile Nazionale

Il Servizio Civile Nazionale è l’opportunità messa a disposizione dei giovani dai 18 ai 28 anni di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore di coesione sociale. Ai volontari in SCN è richiesto un impegno di circa 30 ore/settimana ed è previsto un assegno mensile di 433,80 €.
Il CSV presso la sua sede di Pavia propone un progetto il cui svolgimento è previsto su 5 giorni a settimana.

“Giovani costruttori di accoglienza e cittadinanza attiva”

Il volontario di servizio civile potrà conoscere gli ambiti e le associazioni presenti sul territorio provinciale (ma anche internazionale) dove è possibile svolgere volontariato, crescere come cittadino attivo e sviluppare competenze valide anche per il mondo del lavoro. Come? Conoscendo da vicino le Associazioni del territorio, i progetti e i loro volontari, creando legami e promuovendone le attività tramite i canali web e non del CSV. Leggi la sintesi del progetto

Come presentare la domanda

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:
1. Redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 3 al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la
sede per la quale si intende concorrere; accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale.
2. Corredata dall’Allegato 4 relativo all’autocertificazione dei titoli posseduti; tale allegato può essere sostituito da un curriculum vitae reso sotto forma di autocertificazione ai sensi del DPR n.445/2000, debitamente firmato.
3. Corredata dall’Allegato 5 debitamente firmato relativo all’informativa “Privacy”, redatta ai sensi del Regolamento U.E. 679/2016.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:
1. consegnate a mano presso la sede del CSV LOMBARDIA SUD sede di Pavia in via Bernardo da Pavia 4 – 27100 Pavia;
2. a mezzo “raccomandata A/R” all’indirizzo CSV LOMBARDIA SUD sede di Pavia, via Bernardo da Pavia 4 – 27100 Pavia;
3. con Posta Elettronica Certificata (PEC), ossia inviata via mail tramite PEC di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf.
Indirizzo pec: csvlombardiasud@pec.it

La domanda di ammissione e la relativa documentazione vanno presentate entro le 23:59 del 28 settembre 2018. In caso di consegna A MANO della domanda il termine è fissato alle ore 18:00 del 28 settembre 2018.
Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando e tra quelli inseriti nei bandi regionali e delle Province autonome contestualmente pubblicati. La presentazione di più domande comporta l’esclusione.

Sito web CSV

Fino al 27 settembre sarà possibile prendere appuntamento presso il CSV, sede di Pavia chiamando il numero 0382 526328 o scrivendo a g.conti@csvlombardia.it.

LEGGI ANCHE:

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli