Riaperti i negozi Superdì e Iperdì: in svendita tutti i prodotti

Le attività riprese con una svendita del 50% di sconto dei prodotti a scaffale. I dipendenti aspettano ancora lo stipendio di luglio.

Riaperti i negozi Superdì e Iperdì: in svendita tutti i prodotti
05 Settembre 2018 ore 07:38

Riaperti i negozi Superdì e Iperdì. Le attività riprese con una svendita di tutti i prodotti rimanenti con il 50% di sconto. I dipendenti aspettano ancora lo stipendio di luglio.

Riaperti i negozi Superdì e Iperdì

Chiusi a fine luglio, ai 43 punti vendita sparsi fra Piemonte, Liguria e Lombardia, erano stati affissi i cartelli «chiuso per ferie» o «chiuso per ristrutturazione». Una chiusura arrivata dopo alcune settimane di assenza di rifornimenti, in particolare di prodotti freschi (carne, latte, verdura), che aveva portato gli scaffali a svuotarsi quasi completamente. Insieme alla riapertura è iniziata anche una svendita dei prodotti rimasti, con uno sconto del 50% rispetto al prezzo di origine.

Incertezza e preoccupazione

Il futuro del gruppo e di tutti i dipendenti rimane tuttavia molto incerto. I sindacati sono in attesa di sapere da Regione Lombardia se ci sarà un incontro con l’azienda nelle prossime settimane. Mentre i dipendenti, senza stipendio da luglio, attendono ancora una risposta definiva sul loro futuro lavorativo.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia