Mutuo senza interessi della Prefettura a un imprenditore vittima di usura

Un mutuo del valore di 75mila euro concesso dalla Prefettura di Pavia a un cittadino vittima di usura.

Mutuo senza interessi della Prefettura a un imprenditore vittima di usura
Vigevano, 24 Aprile 2018 ore 12:14

Mutuo senza interessi: la Prefettura di Pavia ha concesso un prestito di 75mila euro a favore di un cittadino stritolato dai debiti contratti con usurai.

Mutuo senza interessi

Nella sede della Prefettura di Pavia, alla presenza del prefetto Attilio Visconti, è stato sottoscritto per la prima volta un documento con valore legale che concede l’erogazione – sotto forma di prestito – della cifra di 75mila euro a favore di un cittadino vittima di usura. Si tratta dell’applicazione pratica della legge 108 del 1996, in lo Stato è tenuto a garantire solidarietà e appoggio a cittadini virtuosi che hanno mantenuto un comportamento onesto, trovando anche il coraggio di denunciare, dopo aver subito usura.

Prestito da restituire in 5/10 anni

A questa frangia di cittadini onesti – imprenditori, artigiani, commercianti ma anche professionisti di varia natura – lo Stato concede un prestito senza interessi da estinguere in un range di tempo che va dai 5 ai 10 anni. Le pratiche vengono seguite dalle Prefetture, il cittadino fruisce di una cifra garantita e può nuovamente inserirsi in un contesto di lavorativo competitivo.

Imprenditore di Vigevano

Il Prefetto ha lodato il coraggio, il senso etico e la tempra dell’imprenditore di Vigevano che ha lottato contro il malaffare trovando anche la forza di denunciare.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia