Menu
Cerca

Collegio Universitario S. Caterina: posti gratuiti e agevolazioni

Ancora aperto il bando per 20 nuove studentesse.

Collegio Universitario S. Caterina: posti gratuiti e agevolazioni
Economia Pavia, 22 Agosto 2018 ore 10:51

Collegio Universitario S. Caterina: riservato a studentesse iscritte o che intendono iscriversi all’Università di Pavia.

Collegio Universitario S. Caterina

Scade il prossimo 4 settembre il termine per iscriversi alle selezioni per i 20 posti messi a bando dal Collegio Universitario S. Caterina e riservati a studentesse iscritte o che intendano iscriversi all’Università di Pavia.

Agevolazioni a disposizioni

Il Collegio, fondato nel 1973 e parte della rete dei collegi di merito riconosciuta dal Ministero dell’istruzione dell’università e della ricerca offre diverse agevolazioni e borse di studio.

• 2 posti gratuiti e rinnovabili negli anni successivi se in regola col Regolamento, intitolati alla Fondazione MINTAS, assegnati in base alla graduatoria delle vincitrici del concorso a studentesse che si iscrivono a un Corso di Laurea dell’area biomedica;
• 1 posto gratuito per un anno, intitolato alla Fondazione MINTAS assegnato secondo l’ordine di graduatoria a un’altra studentessa che si iscrive al primo anno di un Corso di Laurea dell’area biomedica;
• 1 posto gratuito e rinnovabile negli anni successivi, intitolato a PAOLO VI, assegnato a una vincitrice di condizioni economiche non agiate che si iscrive a un Corso di Laurea di area non biomedica;
• 1 posto gratuito per il primo anno, intitolato a ENRICO MAGENES, verrà assegnato, indipendentemente dal reddito, alla studentessa assegnataria di un posto in Collegio che abbia riportato nella graduatoria delle vincitrici il punteggio più alto.
Ulteriori posti sono riservati a studentesse vincitrici dei posti gratuiti offerti dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS Pavia e dai Collegi di Merito a Pavia ai sensi degli artt. 8 e 14 del Bando di ammissione ai Corsi Ordinari IUSS.

Protocollo con INPS

Si segnala a tutte le candidate che siano figlie o orfane di dipendenti o pensionati dell’Amministrazione Pubblica che il Collegio Universitario S. Caterina da Siena ha stipulato un protocollo d’intesa con l’ INPS (ex gestioni separate INPDAP, iPOST ed ENAM) al fine della concessione di contributi secondo parametri fissati nel relativo bando emesso dall’Istituto di previdenza. Inoltre i figli degli iscritti all’Enpam (Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza dei Medici e degli Odontoiatri) potranno ricevere un contributo fino a 5mila euro all’anno. L’ammissione al Collegio S. Caterina da Siena, in quanto Collegio Universitario di Merito riconosciuto dal MIUR, costituisce titolo valutabile per la predisposizione delle graduatorie per la concessione dei contributi del fondo per il merito istituito dal MIUR (art. 4 legge 240/2010).

Per ulteriori informazioni didattica@collegiosantacaterina.it; sito web: www.collegiosantacaterina.it.

LEGGI ANCHE: week end in salsa scandinava 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli