Menu
Cerca

sPunti di vista, un viaggio fotografico dentro la città

L’obiettivo condiviso di un gruppo di studenti universitari e degli ospiti del dormitorio della Caritas di Pavia. Inaugurazione sabato 17 novembre al Broletto.

sPunti di vista, un viaggio fotografico dentro la città
Cultura Pavia, 13 Novembre 2018 ore 09:55

sPunti di vista: una mostra fotografica dal 17 al 19 novembre presso la Sala Sapere Pavia del Broletto In piazza della Vittoria a Pavia. All’inaugurazione interverranno Mino Milani e il Vescovo di Pavia Mons. Corrado Sanguineti.

sPunti di vista, inaugurazione 17 novembre

In occasione della seconda Giornata Mondiale dei Poveri, la Caritas Diocesana di Pavia, in collaborazione con l’artista pavese Lele Picà, la fotografa Marcella Milani e il Comune di Pavia, il 17 novembre 2018 alle ore 17.00 presso la sala XXX del Broletto – Piazza Vittoria – Pavia, inaugura la mostra fotografica “sPunti di vista”. All’inaugurazione interverranno Mino Milani, scrittore Pavese e il Vescovo di Pavia Mons. Corrado Sanguineti.

LEGGI ANCHE: Mino Milani presenta domani il nuovo libro “Di amore e di guerra”

Gli scatti

Sarà un viaggio dentro la città, attraverso l’obiettivo condiviso di un gruppo di studenti universitari e degli ospiti del dormitorio della Caritas di Pavia. Con la guida di Marcella Milani e Lelè Pica il gruppo ha lavorato in sinergia proiettando l’interesse verso la bellezza e la ricchezza che questa città è in grado di offrire.

Nasce così l’idea di un viaggio fotografico che percorre la città e le vite di chi la abita. Gli scatti hanno immortalato i monumenti simbolo, i meravigliosi colori della natura autunnale e i volti delle persone incontrate. Un viaggio circolare, accompagnato dalla luna e dalla notte. Non manca il sole e non mancano i colori. Si incrociano tante storie e si cambia direzione.

Esperienza di condivisione e confronto

Un viaggio pensato dagli stessi protagonisti per andare incontro agli altri, varcando la soglia. Una mostra che continuerà ad essere esposta nei luoghi di confine per portare la città nei luoghi che la tengono fuori: il carcere e gli ospedali.

Scuole, parrocchie e associazioni potranno chiedere di accogliere una visione della città che ha dato voce a tutti i punti di vista facendoli diventare sPunti.

Scatti che contemplano e scatti che interrogano, legati da un filo rosso che mette insieme i punti e unisce mondi apparentemente diversi. Un’esperienza di condivisione e confronto.

Le fotografie saranno in mostra presso la sala del Broletto dal 17 novembre 2018 al 19 novembre 2018.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli