Menu
Cerca
Tempo libero

Cosa fare a Pavia e provincia nel weekend del 1 e 2 maggio 2021

Sarà il primo fine settimana all'insegna della cultura dopo mesi di stop forzato.

Cosa fare a Pavia e provincia nel weekend del 1 e 2 maggio 2021
Cultura Pavia, 30 Aprile 2021 ore 11:06

Questo fine settimana, 1-2 maggio 2021, è il primo weekend in zona gialla per la Lombardia. Via libera quindi anche alla cultura. Riaprono, infatti anche, cinema, musei e teatri. Ma cosa fare a Pavia e provincia? Ecco qualche suggerimento.

Cosa fare a Pavia e provincia nel weekend del 1 e 2 maggio 2021

Pavia: “Itinerari in città”. Visite guidate gratuite

Ritorna l’iniziativa “Itinerari in città”, promossa dall’Assessorato al Turismo, con itinerari all’aperto alla scoperta di Pavia. Il nuovo ciclo di appuntamenti è previsto per venerdì 30 aprile alle 16.30, sabato 1 maggio alle 17.00 e domenica 2 maggio alle 16.30. Le visite dureranno 90 minuti e saranno condotte all’aperto per garantire la sicurezza dei partecipanti, che potranno essere massimo 20 per ciascuna giornata.

  • Venerdì 30 aprile alle ore 16.30 si svolgerà l’appuntamento Le torri di Pavia, che permetterà di conoscere “la Pavia medievale delle cento torri ” percorrendo i luoghi che ancora conservano le tracce delle altissime costruzioni medievali, come Piazza Leonardo Da Vinci, Corso Garibaldi, Via Galliano, Piazza Borromeo e via Porta.
  • Sabato 1 maggio alle ore 17.00 sarà la volta di Affreschi nelle vie e nelle piazze di Pavia; i visitatori potranno apprezzare edicole votive affrescate con immagini mariane per le vie del centro storico pavese e numerosi affreschi, partendo da quello di San Siro con l’Addolorata in Piazza della Vittoria e proseguendo con Piazza Botta, Via dei Liguri, Via Menocchio, Via della Rocchetta e Corso Garibaldi
  • Domenica 2 maggio alle ore 16.30, invece, si potranno ammirare i Collegi storici pavesi. I visitatori saranno guidati tra le piazze e i luoghi di quattro collegi pavesi, il Borromeo, il Ghislieri, il Castiglioni Brugnatelli e il Cairoli, scoprendo la loro storia, la loro architettura e i loro studenti illustri.

Le visite guidate proseguiranno sabato 8 maggio alle ore 17.00 e domenica 9 maggio alle 16.30 con nuovi itinerari. La partecipazione è gratuita. Ritrovo: Tourist Infopoint – Piazza della Vittoria 20/d. Prenotazione obbligatoria: info@progetti.pavia.it o 0382/530150. È obbligatorio l’uso della mascherina

Pavia: Cinema Teatro Politeama

Anche il Cinema Politeama ha riaperto finalmente le porte. Si inizia con ‘Nomadland’, il film di Chloé Zhao (con protagonista Frances McDormand) già vincitore del Leone d’oro a Venezia 77, e ora trionfante anche agli Oscar 2021, essendosi aggiudicato i premi per miglior film, miglior regia e miglior attrice protagonista. Il Politeama è pronto e felice di accogliere nuovamente il suo pubblico, in completa sicurezza. È fortemente consigliato l’acquisto preventivo del biglietto online tramite il nostro sito politeamapavia.it, così da facilitare e velocizzare l’ingresso al Cinema (evitando code e potenziali assembramenti).

Anche gli orari degli spettacoli sono stati anticipati per adeguarli alle restrizioni imposte dal coprifuoco.

  •  Venerdì 30 aprile, 16.00 – 19.00 [V.O.S.]
  • Sabato 1 maggio, 16.00 – 19.00 [V.O.S.]
  • Domenica 2 maggio, 16.00 – 19.00
  • Lunedì 3 maggio, 19.00

Empire, stato del Nevada. Nel 1988 la fabbrica presso cui Fern e suo marito Bo hanno lavorato tutta la vita ha chiuso i battenti, lasciando i dipendenti letteralmente per strada. Anche Bo se ne è andato, dopo una lunga malattia, e ora il mondo di Fern si divide fra un garage in cui sono rinchiuse tutte le cose del marito e un van che la donna ha riempito di tutto ciò che ha ancora per lei un significato materico. Vive di lavoretti saltuari poiché non ha diritto ai sussidi statali e non ha l’età per riciclarsi in un Paese in crisi, e si sposta di posteggio in posteggio, cercando di tenere insieme il puzzle scomposto della propria vita.

Pavia. Riaprono i Musei dell’Università

Dal 26 aprile hanno riaperto anche tutti i Musei dell’Università di Pavia. Sulla base delle dimensioni e delle caratteristiche dei locali aperti al pubblico, nonché dei flussi di visitatori, per la loro apertura al pubblico in totale sicurezza è garantita una modalità di fruizione contingentata o comunque tale da evitare assembramenti di persone e da consentire che i visitatori possano rispettare la distanza tra loro di almeno un metro,

I musei riaprono anche il sabato e i giorni festivi, con l’obbligo della prenotazione on line o telefonica con almeno un giorno di anticipo. Orari e informazioni sono consultabili sulle pagine web e social di ogni Museo oppure sulla pagina del Sistema Museale di Ateneo (musei.unipv.eu). Per il Museo della Tecnica Elettrica, l’Orto Botanico e Kosmos è possibile prenotarsi anche tramite l’applicazione gratuita Affluences, scaricabile su Apple Store e Play Store e disponibile anche da PC alla pagina affluences.com, che consente di scegliere il momento migliore per godersi la visita in totale sicurezza.

Per la festività del primo maggio tutti i Musei del Sistema Museale dell’Università di Pavia saranno chiusi, ma a partire da domenica 2 maggio sono in programma per tutti i fine settimana molte nuove attività ed eventi, anche all’aperto, per riabbracciare i visitatori.
Orari e informazioni sono consultabili sulle pagine web e social di ogni Museo oppure sulla pagina del Sistema Museale di Ateneo (musei.unipv.eu).

Pavia: Pavia e i suoi tesori

Castello Visconteo: Visita all’antica capitale dei Longobardi, le torri medievali, le architetture viscontee in cotto, le basiliche romaniche. Prenotazione obbligatoria. Costo: € 10 a persona (bimbi fino a 10 anni gratuito). Info e prenotazioni 345 9020597 (anche whatsapp) oppure info@dedalopv.it

Pavia: 10.000 Passi nella Storia

La cooperativa Oltre Confine propone un fitto programma di iniziative per il mese di Maggio 2021

  • 2 MAGGIO 2021 – I palazzi del Potere: dall’età Romana al Trecento – H.19.00
  • 9 MAGGIO 2021 – BICI-ENTENARIO NAPOLEONICO – parte I – PEDALATA da Binasco a Pavia H 10.30;
  • 15 MAGGIO 2021- FACCE DI BRONZO – H 17.30;
  • 16 MAGGIO 2021 – I LUOGHI DELLA NECCHI – H.16.00;
  • 23 MAGGIO 2021- BICI-ENTENARIO NAPOLEONICO – parte II – passeggiata a Pavia H 16.00

ISCRIZIONI al seguente Link: https://forms.gle/afi4uECRnQ7uUaex8. Per INFO: visiteguidate@vieniapavia.it / 3755709240

Romagnese: La Fioritura della Fritillaria al Pan Perduto

Passeggiata lenta di esplorazione naturalistica fino alla cima del Monte Pan Perduto, attraversando la faggeta e gli affioramenti di ofioliti, le antiche pietre verdi e nere, dove cercare le fioriture della rara fritillaria, oltre a numerose altre specie rare e a poter vedere un bellissimo panorama sull’alta Val Tidone e sulla Val Trebbia. Il percorso è lungo 4 km e piuttosto facile, tranne nell’ultimo tratto di ascesa alla cima del Pan Perduto in cui il fondo sassoso richiede maggiore attenzione, in particolare anche nella discesa di ritorno. Sono necessarie pertanto scarpe adatte come scarponcini o scarpe da trekking con suola scolpita. Gratuito, numero limitato di partecipanti.

Prenotazione obbligatoria solo scritta (non telefonando) via messaggio wathsapp 3394518087 o via mail info@volodirondine.com oppure con modulo online.

Accompagnerà la naturalista Vera Pianetta, guida di Volo di Rondine. Le modalità del percorso possono variare in base al meteo ed alle condizioni del sentiero. ORARI: Turno del mattino: ore 10.00-13.00. Turno pomeridiano: ore 15.00-18.00

Vigevano: 14esima Scarpadoro

La Scarpadoro si ripresenta, dopo lo stop dello scorso anno a causa dell’emergenza sanitaria, domenica 2 maggio. Slitta così di un mese e mezzo l’appuntamento con la mezza maratona di Vigevano, inizialmente in calendario domenica 21 marzo, per il prolungarsi degli effetti negativi della pandemia. Nella mezza maratona saranno ammessi 500 atleti, che potranno partire assieme in un unico scaglione, mantenendo però il distanziamento di un metro tra un concorrente e l’altro in partenza e indossando la mascherina per i primi 500 metri del percorso e in arrivo. L’orario di partenza della mezza maratona è previsto alle ore 9. Saranno invece 200 gli atleti che potranno correre la StraVigevano, la gara competitiva di 10,2 Km, che partirà un quarto d’ora dopo la mezza maratona, alle ore 9.15, e che osserverà la stessa procedura di partenza e di arrivo.  QUI TUTTE LE INFO

LEGGI ANCHE:

Primo weekend “giallo”: cosa fare a Milano nel weekend del 1 e 2 maggio 2021

Cosa fare a Mantova e provincia nel weekend del 1 e 2 maggio 2021