Cultura
gioiello pavese

Basilica di San Michele: 30mila euro da Comune e Asm di Pavia per il restauro

Fracassi: "Il restauro della basilica di San Michele Maggiore è un intervento molto atteso e questo contributo consentirà di procedere con i lavori".

Basilica di San Michele: 30mila euro da Comune e Asm di Pavia per il restauro
Cultura Pavia, 25 Dicembre 2021 ore 08:51

Un doveroso regalo di Natale per uno dei simboli di Pavia, gioiello dell'architettura romanico-lombarda. Il consiglio di amministrazione di Asm Pavia, l'Azienda che si occupa tra l'altro del ritiro e smaltimento dei rifiuti urbani, in accordo con il Comune ha infatti deciso di assegnare un contributo di 30mila euro all'associazione "Il Bel San Michele" per proseguire l'importante restauro della basilica di San Michele.

Basilica di San Michele: 30mila euro per il restauro

"I monumenti di Pavia sono un simbolo di valore, di bellezza e di storia - ha affermato Manuel Elleboro, presidente di Asm Pavia - . Per questo il consiglio di amministrazione di Asm ha voluto contribuire al restauro degli edifici storici. Abbiamo raccolto l'appello della parrocchia e dell'associazione 'Il Bel San Michele' che stanno realizzando un' importante azione di restauro della basilica. Il contributo che Asm elargirà vuole essere anche un messaggio concreto alla città: i monumenti sono patrimonio della comunità, così come lo sono le città nella loro interezza; Asm tutela e valorizza tale patrimonio per rendere i luoghi belli e vivibili, per lasciarli in eredità ai più giovani".

"Sono felice - ha aggiunto il sindaco di Pavia, Fracassi -. Il restauro della basilica di San Michele Maggiore è un intervento molto atteso e questo contributo consentirà di procedere con i lavori, in particolare con il recupero e la valorizzazione della prima volta della navata centrale e della volta del presbiterio. Un ulteriore passo verso il rinascimento della città".

Vittorio Vaccari, presidente dell'associazione "Il Bel San Michele" ha espresso tutta la sua soddisfazione: "Il contributo che ci è stato assegnato da Asm Pavia, in accordo con il Comune, ci consentirà di proseguire i lavori in corso nella basilica. Attualmente si sta effettuando il restauro delle volte, che ha un costo complessivo di 370mila euro: per completare l'intervento mancano 60mila euro, la metà dei quali viene ora garantita da Asm Pavia".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter