Arriva dall’Università di Pavia la miglior scienziata under 40 nel campo della Fisica-Chimica

Si chiama Giulia Grancini ed è stata premiata a Budapest da una commissione composta da premi Nobel e scienziati internazionali.

Arriva dall’Università di Pavia la miglior scienziata under 40 nel campo della Fisica-Chimica
Pavia, 19 Novembre 2019 ore 16:21

Si chiama Giulia Grancini di Unipv, miglior scienziata nel campo della Fisica-Chimica under 40. Premiata a Budapest da una commissione composta da premi Nobel e scienziati internazionali.

Arriva dall’Università di Pavia la miglior scienziata under 40 nel campo della Fisica-Chimica

Giulia Grancini, del Dipartimento di Chimica dell’Università di Pavia, responsabile del progetto ERC Starting Grant HYNANO, ha ricevuto lo scorso 8 novembre 2019 a Budapest il premio internazionale USERN 2019 per le Science Fisiche e Chimiche durante il Congresso USERN2019 (https://usern.tums.ac.ir).

Il riconoscimento internazionale premia gli scienziati sotto i 40 anni che hanno ottenuto risultati significativi nel campo della Fisica-Chimica.

Giulia Grancini, 35 anni, è stata selezionata da una commissione internazionale composta da premi Nobel e scienziati internazionali per la sua ricerca sull’energia solare di nuova generazione. Durante il congresso, è stata inoltre nominata USERN Ambassador per l’Italia, ruolo che coprirà dal 1 gennaio 2020, con l’obiettivo di promuovere e sviluppare la ricerca scientifica a livello globale e multidisciplinare e supportare ed incoraggiare la crescita dei giovani scienziati (https://en.wikipedia.org/wiki/USERN). Ruolo che già le appartiene, come Membro del Board della Young Academy of Europe, risultato delle elezioni a Barcellona lo scorso 22 ottobre 2019 (http://yacadeuro.org/news-and-activities/).

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia