E' stato arrestato

Vuole soldi per droga e alcol: schiaffi, spintoni e minacce di morte alla madre

Continui maltrattamenti dal 2011. 

Vuole soldi per droga e alcol: schiaffi, spintoni e minacce di morte alla madre
Lomellina, 10 Giugno 2020 ore 12:32

Ieri 9 giugno 2020, alle ore 17.00, in Garlasco, i carabinieri della locale stazione hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale, emessa lo stesso giorno dal G.I.P. presso il Tribunale di Pavia, rintracciando e traendo in arresto G.C., pregiudicato quarantaduenne nato a Milano e residente a Garlasco.

Maltrattamenti dal 2011

A seguito della denuncia presentata lo scorso aprile dalla madre pensionata settantaduenne, i militari hanno infatti raccolto nel tempo inconfutabili elementi di colpevolezza nei confronti del figlio, in ordine ai reati di maltrattamenti contro familiari ed estorsione aggravata in atto dall’anno 2011.

Per droga e alcol

In taluni episodi l’uomo oltre a minacciare di morte la madre e rompere oggetti nella sua casa, l’aveva spintonata e schiaffeggiata, estorcendole denaro per comprarsi droga e alcool. L’autorità giudiziaria ha così condiviso le risultanze del reparto operante disponendo la cattura e il contestuale arresto del prevenuto, che, terminate le formalità procedurali, è stato associato presso la casa circondariale di Pavia.

TORNA ALLA HOME

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia