Cronaca
Dono di pronta guarigione?

Va in ospedale a trovare l'amico ricoverato e gli porta in dono... un po' di eroina

Il responsabile della cessione, un 27enne pavese, era già stato denunciato in passato per lo stesso reato.

Va in ospedale a trovare l'amico ricoverato e gli porta in dono... un po' di eroina
Cronaca Pavia, 11 Gennaio 2022 ore 10:41

A discapito di qualsiasi logica aveva portato e consegnato della sostanza stupefacente all'amico ricoverato in ospedale: i Carabinieri hanno denunciato un 27enne pavese.

Cede della sostanza stupefacente all’amico ricoverato in ospedale

I Carabinieri del N.O.R. – Sezione Radiomobile di Pavia, a conclusione degli accertamenti, hanno individuato e denunciato un 27enne pavese che qualche ora prima, nel reparto di ortopedia del Policlinico San Matteo di Pavia, aveva ceduto dello stupefacente ad un amico ricoverato.
In particolare, il personale medico di quel Reparto, insospettito dal contenuto di un pacchetto di sigarette custodito da un paziente 36enne, ha segnalato il fatto ai Carabinieri che, intervenuti, hanno trovato all’interno un grammo di sostanza stupefacente tra hashish e eroina, subito sequestrato.

Identificato e denunciato il responsabile della cessione

Gli accertamenti avviati subito dopo la segnalazione del personale sanitario hanno permesso di identificare il responsabile della cessione, già denunciato in passato anche per lo stesso reato.
Per il paziente, anch’esso già noto alle forze dell’ordine, è invece scattata una segnalazione amministrativa alla Prefettura di Pavia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter