Cronaca
Furto con destrezza

Una la distrae, l'altra le sfila il portafoglio dalla borsa: rintracciate e denunciate

Nei guai sono finite di due donne di origini bulgare di 53 e 26 anni.

Una la distrae, l'altra le sfila il portafoglio dalla borsa: rintracciate e denunciate
Cronaca Lomellina, 31 Agosto 2021 ore 11:52

A San Giorgio Lomellina denunciate due donne autrici di un furto di portafoglio all'interno del Bennet di Mortara.

Due donne denunciate

Il 30 ago 2021, la Stazione Carabinieri di San Giorgio di Lomellina, ha denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per i reati di furto con destrezza e indebito utilizzo di carte di pagamento due donne di origine bulgare residenti a Pioltello (MI), ma di fatto senza fissa dimora, di 53 e 26 anni resesi responsabili del furto di portafogli ai danni di una signora 72enne pensionata.

Il furto del portafoglio

In data 9 agosto all'interno del centro commerciale Bennet di Mortara una signora residente a San Giorgio Lomellina. mentre era intenta a fare la spesa è stata avvicinata da due donne che, mentre una la distraeva con la richiesta di un’informazione, l’altra con destrezza le sfilava il portafoglio dalla borsetta senza che la vittima se ne accorgesse. Subito dopo si sono recate al bancomat lì presente, prelevando la somma di 250euro, per poi dileguarsi velocemente.

Rintracciate

A seguito della denuncia e di breve ma tempestiva attività d'indagine, le due ladre sono state identificate quali autrici dei reati su menzionati, grazie anche all’ausilio delle telecamere di sorveglianza, nonché al riconoscimento da parte della vittima.

(Foto di copertina: immagine di archivio)