Menu
Cerca

Un weekend da bollino nero per chi viaggia

Ecco come va il primo esodo di agosto.

Un weekend da bollino nero per chi viaggia
Cronaca 03 Agosto 2019 ore 16:44

Un weekend da bollino nero per chi viaggia: era stato ampiamente annunciato e la situazione del traffico in tempo reale lo conferma. Se siete già in viaggio, seguite in diretta il sito preposto, così da organizzare tappe e deviazioni.

Divieti e stop forzati

Nel pomeriggio di sabato 3 agosto, la situazione appare critica sulle principali autostrade per le vacanze, come potete vedere qui. È in vigore dalle  8 alle 22 il divieto di circolazione dei mezzi pesanti nella giornata di sabato e domenica 4 agosto dalle  7 alle  22. Saranno in circolazione solo i veicoli commerciali  autorizzati o muniti di deroga.

La situazione di sabato 3 agosto:  weekend da bollino nero

Le situazioni più critiche si registrano in uscita dalle grandi città del Nord Italia, che si svuotano per il grande esodo, primo di agosto. Traffico molto intenso con rallentamenti significativi sull’A1 da Milano sud fino a Fidenza e sulla A1 tra Valdichiana e Orvieto, con code che hanno raggiunto in quest’ultimo tratto i 17 km. Sulla A9, coda in uscita di 1 km alla barriera di Como Grandate per traffico intenso. Fila di 6 km tra Como Centro e Chiasso per l’attraversamento della Dogana Svizzera.  Coda anche al traforo del Monte Bianco, in corrispondenza Piazzale Francese verso Courmayeur: attesa prevista di 45 minuti. Coda di 2 km  alla barriera di Milano sud per traffico intenso. rallentamenti anche in direzione Brennero. Code di 4 Km sulla Venezia-Trieste.  Code e rallentamenti per incidente anche alla barriera di Ventimiglia verso Genova. Traffico inteso e lunghi stop tra Genova Pegli e Genova Aeroporto.

Le previsioni per domenica

Nella giornata di domenica si prevedono condizioni critiche ad inizio giornata, ma le condizioni dovrebbero regolarizzarsi durante la giornata. Bollino rosso in matttinata, poi si prevede un semaforo verde per chi si sposta in auto. Si segnala, però,  la possibilità di rallentamenti alle stazioni autostradali a causa di uno sciopero nazionale del personale di esazione, domenica e lunedì,  tra le 18 e le  2. Nelle stazioni interessate dallo sciopero il personale presente opererà per prevenire code o disagi.

LEGGI ANCHE:

Chiusure autostradali da segnare in agenda

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli