a gropello Cairoli

Truffa online: voleva la Playstation ma ci rimette 180 euro

Denunciati un uomo e una donna, dovranno rispondere di truffa telematica. 

Truffa online: voleva la Playstation ma ci rimette 180 euro
Lomellina, 13 Maggio 2020 ore 12:39

Denunciati dai carabinieri di Gropello Cairoli un uomo e una donna per una truffa online: vendono una playstation ma non la consegnano dopo aver intascato il pagamento.

Denunciato un uomo e una donna

I carabinieri della Stazione di Gropello Cairoli hanno deferito in stato di libertà per il reato di truffa in concorso un quarantaseienne, nato a Milano e residente a Garbagnate Milanese (MI), di fatto senza fissa dimora, e una ventiduenne nata a Milano e domiciliata a Rho (MI), conviventi ed entrambi disoccupati e pregiudicati.

Non consegnano la playstation

A conclusione di un’attività d’indagine intrapresa a seguito di una denuncia sporta da un operaio trentaseienne residente a Gropello Cairoli, i predetti sono stati individuati come gli autori di una truffa telematica effettuata l’ottobre scorso, su una famosa piattaforma di vendite online, per la vendita di una playstation 4 PRO completa alla vittima, da cui sono riusciti a ricevere un bonifico di 180 euro su carta postepay rendendosi poi irreperibili, nonostante le numerose telefonate fatte dall’operaio per rintracciarli.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Pavia e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Pavia (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia