Truffa e ricettazione finisce in carcere un 60enne

Otto mesi di reclusione per reati commessi nel 2010.

Truffa e ricettazione finisce in carcere un 60enne
Lomellina, 14 Giugno 2018 ore 15:55

Truffa e ricettazione: si sono aperte le porte del carcere per un 60enne.

Truffa e ricettazione

Nelle prime ore del pomeriggio del 13 giugno 2018, i carabinieri della Stazione di Sartirana Lomellina, dopo una tempestiva attività di ricerca e osservazione, hanno arrestato, in applicazione di un’ordinanza di esecuzione per la carcerazione, emessa dalla Procura della Repubblica di Alessandria.

Nullafacente separato

M.D., nato ad Alessandria e residente a Valle Lomellina, classe 1958, nullafacente, separato, pregiudicato. L’uomo dovrà scontare una condanna inflittagli di otto mesi di reclusione per i reati di truffa e ricettazione, commessi in Valenza (AL) a dicembre nel 2010. Terminate le formalità procedurali l’uomo è stato condotto presso la casa di reclusione di Vigevano.

Ecco come Pavia dichiara guerra alle zanzare

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia