Trovati in possesso di un macchinario rubato: denunciati due artigiani edili

I due uomini, fratelli, hanno entrambi precedenti penali.

Trovati in possesso di un macchinario rubato: denunciati due artigiani edili
Voghera, 09 Febbraio 2020 ore 10:59

Denunciati in stato di libertà due fratelli italiani, artigiani edili, per ricettazione in concorso.

Denunciati per ricettazione in concorso due fratelli

L’08 febbraio 2020, alle ore 12 circa, i militari della Stazione Carabinieri di Bressana Bottarone (PV), al termine degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà:
 G.S.G., 47enne italiano, residente a Lungavilla (PV), coniugato, artigiano edile, pregiudicato;
G.F., 61enne italiano, residente a Casteggio (PV), coniugato, artigiano edile, pregiudicato, poiché responsabili del reato di ricettazione in concorso.

Trovati in possesso di un escavatore rubato

I militari operanti, intervenuti in supporto agli Agenti della Polizia Locale di Lungavilla (PV) durante dei controlli amministrativi presso un cantiere edile sito in Lungavilla (PV) via Umberto I, hanno rinvenuto un escavatore “JBC – 15Q” in uso a succitati fratelli G. che, a seguito di controlli in banca dati, è risultato essere provento di furto in Villanova sull’Arda (PC) in data 19 gennaio 2020, in danno di un imprenditore locale.
L’escavatore rinvenuto è stato restituito all’avente diritto.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia