Reato di epigrafe

Trovati con seghetti, martelli, tronchese e cacciaviti: 4 denunciati

Dovranno rispondere di possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli, in concorso.

Trovati con seghetti, martelli, tronchese e cacciaviti: 4 denunciati
Cronaca Oltrepò, 16 Giugno 2020 ore 15:26

Durante un controllo, i carabinieri hanno denunciato 4 uomini per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.

Quattro denunce

Oggi, 16 giugno 2020, i Carabinieri della Stazione di Montù Beccaria, al termine di mirato servizio, hanno denunciato in s.l. 4 soggetti:

  • S.I, classe 1985, residente a Vellezzo Bellini, rumeno, disoccupato, pluripregiudicato;
  • M.S., classe 1993, residente a Chignolo Po, albanese, celibe, disoccupato;
  • M.D., classe 1993, residente a Miradolo terme, ucraino, celibe, disoccupato, pluripregiudicato;
  • R.P.A., classe 1983, in Italia s.f.d., celibe, disoccupato,

I quattro si sono resi responsabili del reato in epigrafe.

Trovati con chiavi alterate e grimaldelli

Gli stessi, a seguito di controllo e perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di un seghetto, un martello/mazzetta, una tronchese ed alcuni cacciaviti lunghi 24 cm.. Tutti gli oggetti sono stati sottoposti sequestro e custoditi, in attesa di essere versati presso l’Ufficio Corpi di reato di Pavia.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli