Corteolona

Travolta e uccisa dall’auto guidata dal marito: la tragedia dopo una lite

La donna aveva 48 anni. Inutile ogni tipo di soccorso.

Travolta e uccisa dall’auto guidata dal marito: la tragedia dopo una lite
Pavese, 14 Giugno 2020 ore 11:04

Travolta e uccisa dall’auto guidata dal marito: la tragedia è avvenuta a Corteolona nella serata di sabato.

Travolta e uccisa dall’auto guidata dal marito

Una donna di 48 anni ha perso la vita dopo essere stata travolta e uccisa dall’auto guidata dal marito. La tragedia è avvenuta a Corteolona intorno alle 21 di sabato 13 giugno 2020, nel cortile di casa. Da quanto si è appreso sembra che i due coniugi poco prima dell’accaduto abbiano avuto una accesa discussione. 

Inutili i soccorsi

L’uomo, 57 anni, al culmine della lite, è uscito di casa ed è salito in auto con l’intenzione di andarsene. La donna, forse nel tentativo di fermarlo o chiarirsi, si è aggrappata alla portiera. Lui è partito travolgendola. Ascoltato a lungo dagli inquirenti ha riferito di non essersi accorto della moglie che si trovava sul lato opposto della vettura. Ma la vicenda resta ancora tutta da chiarire.

Inutili purtroppo i soccorsi per la 48enne che è deceduta sul colpo.

TORNA ALLA HOME

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia