Tragedia nel Comasco: 20enne muore accoltellato ad una festa di paese VIDEO

L'aggressore è stato fermato nella notte.

Pavia, 17 Giugno 2019 ore 14:20

Tragedia nel Comasco: 20enne muore accoltellato ad una festa di paese. E’ accaduto a Veniano. Fermato l’aggressore.

Tragedia nel Comasco: 20enne muore accoltellato ad una festa di paese

Tragedia ieri sera a Veniano, piccolo comune del Comasco a Sud di Olgiate e Appiano Gentile.

Durante la 31esima festa del paese, all’interno del parco del Municipio, un giovane di vent’anni è stato accoltellato per futili motivi ed è spirato poco dopo l’arrivo all’ospedale Sant’Anna di Como. A riportato è GiornalediComo.it che racconta nel dettaglio quanto accaduto.

Una lite per futili motivi

Il ragazzo, in base a quanto ricostruito fino a questo momento, si stava lavando le mani alla fontanella del parco comunale. Gli schizzi d’acqua avrebbero raggiunto un uomo che si trovava sulle scalinate. Sarebbe così nato un alterco tra i due al termine del quale l’uomo avrebbe estratto un coltello a serramanico, colpendo il ragazzo al fianco per poi allontanarsi.

QUI FOTO E VIDEO

I soccorsi

Immediata è partita la chiamata al 118 ma nonostante i medici intervenuti sul posto e poi quelli del Sant’Anna abbiano fatto il possibile per salvargli la vita, il 20enne non ce l’ha fatta.

Il giovane rimasto ucciso nella lite è Hans Junior Krupe. LEGGI DI PIU’

L’aggressore fermato nella notte

In concomitanza sono ovviamente scattate le indagini per risalire all’aggressore che è stato fermato nella notte dai Carabinieri della Compagnia di Cantù e della Stazione di Appiano Gentile.

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU GIORNALEDICOMO.IT

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia