Traffico rifiuti, 9 persone arrestate

Associazione a delinquere finalizzata alla creazione di discariche abusive.

Traffico rifiuti, 9 persone arrestate
Pavia, 26 Luglio 2018 ore 13:32

Traffico rifiuti: arrestate 9 persone per associazione a delinquere.

Traffico rifiuti

Nove persone sono state arrestate dai carabinieri della Forestale dei gruppi di Milano e Pavia per associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuto, alla creazione di discariche abusive, alla frode in commercio e falso nelle pubbliche registrazioni. I militari, coordinati dalla Dda di Milano, stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Milano nei confronti di italiani incensurati (sette in carcere e due ai domiciliari) che lavorano nel settore della gestione dei rifiuti. Altre 12 persone sono state denunciate.

Sequestrati oltre 2 milioni di euro

E’ emerso anche un caso di estorsione a mano armata e l’incendio colposo di un capannone di rifiuti. L’indagine ha anche accertato la presenza in provincia di Milano di nove siti tra impianti e aree destinate al trattamento dei rifiuti e 12 automezzi utilizzati per realizzare gli illeciti. Sequestrati, infine, 2 milioni e 100mila euro sui conti delle società.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia