Toro fugge dal macello e non si lascia catturare: abbattuto

Dopo circa un'ora di tentativi di cattura si è optato per una drastica soluzione. 

Toro fugge dal macello e non si lascia catturare: abbattuto
Oltrepò, 16 Gennaio 2020 ore 17:49

Toro fugge dal macello di San Cipriano Po: l’animale è stato abbattuto dai carabinieri dopo un’ora di vani tentativi di placarlo e catturarlo.

Toro fugge dal macello

Momenti concitati nella mattina di mercoledì 15 gennaio 2020 a San Cipriano Po. Intorno alle 11, un toro ha cominciato ad imbizzarrirsi ed è fuggito dal macello. Dopo aver divelto il serraglio dove era stato rinchiuso, ha cominciato a vagare all’esterno della struttura con il serio pericolo che potesse raggiungere la provinciale e mettere così in pericolo automobilisti e passanti.

Abbattuto

Inutilmente il titolare del macello e un veterinario dell’Ats, presente in quel momento, hanno cercato di placarlo e ricondurlo all’interno. Ma l’animale, di grossa stazza, non ne voleva proprio sapere. E’ così, dopo vari tentativi, andati avanti per circa un’ora, hanno richiesto l’intervento dei carabinieri. Questi ultimi non hanno potuto far altro che sparare al toro ed abbatterlo.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Pavia e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale di Pavia (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve