Ti rubano il Suv? Occhio che lo ritrovi… in concessionaria!

I mezzi rubati vengono portati nell'Est europeo, reimmatricolati e rispediti "come nuovi" in Italia. Ma il numero di telaio...

Ti rubano il Suv? Occhio che lo ritrovi… in concessionaria!
21 Dicembre 2019 ore 11:05

Certo fa specie. Ti rubano il Suv e poi te lo ritrovi in vendita dietro le vetrine di una concessionaria. Nel mezzo, un complicato giro del fumo per mezza Europa.

Ti rubano il Suv? Occhio che…

Durante un normale controllo amministrativo, presso un concessionario di autovetture dell’alto mantovano, l’attenzione degli operatori della Polizia Stradale di Mantova è stata indirizzata su tre autovetture di grossa cilindrata tra le quali un Range Rover Sport, un Mercedes classe C e una Jeep, poste in esposizione per la vendita. Dall’accertamento iniziale dei documenti di immatricolazione esibiti, apparentemente emessi dalle autorità tedesche e della Repubblica Ceca, gli iniziali sospetti si traducevano in conferme, in quanto i veicoli, apparentemente provenienti dall’estero, dopo gli accurati accertamenti tecnici, risultavano di fatto essere oggetto del delitto di appropriazione indebita nel territorio nazionale italiano. L’attività d’indagine ha permesso di individuare e denunciare all’Autorità Giudiziaria, per il reato di riciclaggio, due soggetti G.C. di anni 40 residente nella provincia di Brescia e Z.M. di anni 60 di origini venete.

Una casistica sempre più diffusa

Sempre più spesso la clonazione dei dati identificativi del telaio e l’alterazione dei documenti di circolazione, consente alle organizzazioni criminali la reimmissione sul mercato di veicoli di provenienza illecita perché provento di furto o di appropriazione indebita.
Sul fenomeno la Polizia Stradale ha avviato verifiche a tappeto sulla documentazione depositata all’attodelle nazionalizzazioni dei veicoliprovenienti dall’estero, presso gli uffici delle locali motorizzazioni civili, nonché il controllo oculato dei veicoli durante i servizi ministeriali presso i rivenditori autorizzati di autovetture.

Nell’anno 2019 la Sezione Polizia Stradale di Mantova ha proceduto a sequestrare 9 veicoli e a denunciare 7 persone

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia