Tenta il suicidio lanciandosi dalla statua della Vittoria Alata di Casteggio

Gravissimo un 42enne dopo un volo di cinque metri.

Tenta il suicidio lanciandosi dalla statua della Vittoria Alata di Casteggio
Voghera, 24 Ottobre 2019 ore 09:58

Tenta il suicidio lanciandosi dalla statua della Vittoria Alata di Casteggio: gravissimo un uomo di 42 anni, dopo un volo di cinque metri.

Tenta il suicidio lanciandosi dalla statua della Vittoria Alata di Casteggio

Si è lanciato nel vuoto dopo essere salito sulla statua della Vittoria Alata di Casteggio. Un volo di cinque metri e l’impatto, violentissimo, con il suolo. E’ così che è stato ricoverato in gravi condizioni presso il reparto di rianimazione del San Matteo, un uomo di 42 anni.

Condizioni critiche

Il dramma è avvenuto nel pomeriggio dell’altro giorno. Alla scena hanno assistito alcuni passanti che hanno immediatamente lanciato l’allarme. Sul posto si sono portati, in breve tempo, i medici del 118. L’uomo, le cui condizioni sono apparse subito gravissime, è stato rianimato a lungo sul posto e successivamente trasferito al Policlinico. Le sue condizioni sono considerate critiche. Da accertare i motivi che lo abbiano spinto a compiere l’insano gesto.

(Foto di copertina: Alessandra Consonni)

LEGGI ANCHE>> Pavia, cicoria comprata al mercato contiene tracce di piante velenose: coniugi intossicati

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia