Tutte le info

Task force Covid-19: in Lombardia mancano medici, avviata la ricerca anche a Pavia

Mancano all’appello ancora sette unità di personale medico da destinare agli uffici della Direzione Territoriale e di Bergamo, Malpensa, Milano 1, Milano 2, Pavia e Tirano.

Task force Covid-19: in Lombardia mancano medici, avviata la ricerca anche a Pavia
Cronaca Pavia, 05 Febbraio 2021 ore 17:07

Task force Covid-19: in Lombardia mancano all’appello unità di personale medico da destinare anche agli uffici di Pavia.

Task force Covid-19: in Lombardia avviata la ricerca di medici

Con AVVISO n. 12947/2020 del 15 aprile 2020 la Direzione Territoriale I - Lombardia ha avviato la ricerca di 11 medici, laureati in medicina e chirurgia con regolare abilitazione professionale, da adibire h24 - tramite reperibilità e secondo le direttive impartite dal medico coordinatore della Task Force Covid 19 da tempo operativa presso le strutture centrali e territoriali dell’Agenzia delle dogane e di monopoli - all’assistenza medica finalizzata alla prevenzione della diffusione del contagio da Covid 19 in favore del personale ADM o, a fini preventivi, dei soggetti potenzialmente fonte di contagio per detto personale, nell’ambito del territorio della Lombardia.

Ne mancano 7 all'appello

All’attualità mancano all’appello sette unità di personale medico da destinare agli uffici della Direzione Territoriale e di Bergamo, Malpensa, Milano 1, Milano 2, Pavia e Tirano.

Nello specifico a Pavia si cerca un Medico per il personale dell’Ufficio delle Dogane.

Le unità di personale medico che si renderanno disponibili potranno essere chiamate a prestare assistenza anche per più uffici.

Come candidarsi

I Medici interessati dovranno far pervenire la manifestazione di interesse attraverso posta elettronica al seguente indirizzo:
dir.lombardia@pec.adm.gov.it.

Il presente bando resterà valido sino al raggiungimento delle esigenze manifestate o fino a cessata necessità da parte della Direzione Regionale per la Lombardia.
Le manifestazioni di interesse dovranno essere sottoscritte in calce allegando il Curriculum Vitae e la fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità.

MAGGIORI INFORMAZIONE CLICCANDO QUI