Cronaca
Moglie violenta

Stacca un dente con un pugno al marito e lo manda in Pronto Soccorso per la nona volta

Alla base dei continui litigi tra i due coniugi, che hanno anche tre figli minori, vi sarebbero futili motivi. 

Stacca un dente con un pugno al marito e lo manda in Pronto Soccorso per la nona volta
Cronaca Oltrepò, 16 Febbraio 2022 ore 09:44

Moglie violenta sferra un pugno al marito staccandogli un dente e lo manda al pronto soccorso per la nona volta.

Gli stacca un dente con un pugno

E' dovuto ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso per ben nove volte negli ultimi mesi. L'ultima, in ordine di tempo, domenica sera. La moglie, una 43enne dello Sri Lanka, ha staccato un dente al marito sferrandogli un pugno. L'uomo un 50enne originario del Sudan è stato medicato in ospedale a Stradella, dove gli è stata riscontrata una "avulsione traumatica al dente incisivo superiore" ed è stato poi dimesso con tre giorni di prognosi.

In pronto soccorso per ben nove volte

Alla base dei continui litigi tra i due coniugi, che hanno anche tre figli minori, vi sarebbero futili motivi. Dagli accertamenti effettuati dai carabinieri, è emerso che lo stesso 50enne era già finito al Pronto soccorso in otto precedenti occasioni, e sempre per lesioni riconducibili a violenze subite per mano della moglie violenta.

Maltrattamenti in famiglia

Domenica sera, durante l'ennesima lite, sono stati i vicini a richiedere l'intervento dei soccorsi. All'arrivo dei militari, la donna è stata riportata alla calma, mentre il marito è stato accompagnato per l'ennesima volta in ospedale. La moglie è stata successivamente denunciata per maltrattamenti in famiglia. L’eventuale procedimento penale è però solo in fase preliminare e le responsabilità della donna solo ipotizzate.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter