Ingenti danni al piano terra

Sotto i fumi dell’alcol dà fuoco alla casa: 45enne arrestato a Tromello

Dovrà rispondere di incendio doloso aggravato.

Sotto i fumi dell’alcol dà fuoco alla casa: 45enne arrestato a Tromello
Cronaca Lomellina, 01 Gennaio 2021 ore 14:57

Tromello: arrestato nella notte un cittadino dei Balcani 45enne per incendio doloso aggravato.

Incendio in abitazione a Tromello

Nella notte del 1° gennaio 2021, nel corso dei servizi di prevenzione dei reati e controllo del territorio organizzati, come consuetudine, per la fine dell’anno, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Vigevano, sono intervenuti su richiesta dei Vigili del Fuoco di Garlasco e Mortara, presso una abitazione di Tromello, in via Pascoli, presso la quale era scoppiato un incendio.

Dà fuoco alla casa

Dagli accertamenti svolti è emerso che nel corso della nottata, in stato di alterazione psico-fisica verosimilmente dovuta ad eccessiva assunzione di superalcolici e motivi riconducibili a divergenze con alcuni familiari, D.K. 45enne, originario della ex Yugoslavia, ha appiccato volontariamente un incendio all’interno della propria abitazione, domato dopo molte ore dai Vigili del Fuoco dei citati distaccamenti. Le fiamme hanno provocato ingenti danni ai soli locali del piano terra, attualmente non più agibili.

Arrestato

L’uomo, a causa delle condizioni in cui versava, è stato trasportato in codice verde dai sanitari del “118” presso l’ospedale civile di Vigevano, dove gli è stato diagnosticato un “sospetto stato di ebbrezza”, con prognosi dl un giorno. Sulla scorta degli elementi raccolti, il 45enne è stato arrestato per il reato di incendio doloso aggravato e tradotto presso la casa circondariale dl Pavia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria pavese.

Petardo colpisce balcone e l’appartamento va a fuoco: salva la proprietaria

E’ di un ragazzo di 25 anni il corpo senza vita rinvenuto a Mortara

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità