Cronaca

Sorpreso a vendere marijuana, arrestato spacciatore 26enne

Sequestrati 200 grammi di sostanza stupefacente già confezionata e pronta per la vendita.

Sorpreso a vendere marijuana, arrestato spacciatore 26enne
Cronaca Pavese, 03 Giugno 2019 ore 13:10

Sequestrati 200 grammi di sostanza stupefacente già confezionata e pronta per la vendita.

Sorpreso a vendere marijuana

Nella tarda serata del 2 giugno 2019, a Chignolo Po (PV), in località Lambrinia, i militari della Stazione Carabinieri di Chignolo Po, nel corso di un’attività finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato S.G., 26enne, rumeno, domiciliato a Chignolo Po, giacché resosi responsabile del reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

Sequestrati 200 grammi di droga

I militari operanti, mentre perlustravano la suddetta località, hanno sorpreso il citato soggetto che stava per cedere un involucro ad un altro giovane, anche quest’ultimo prontamente bloccato. Durante le successive perquisizioni personali, veicolari e domiciliari, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato a casa dello spacciatore circa gr. 200 di “marijuana”, suddivisa in alcuni barattoli ovvero in diverse dosi già confezionate, nonché un bilancino di precisione, un telefono cellulare e materiale per il confezionamento.

Arrestato

L’arrestato è stato ristretto presso la camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Stradella, in attesa del rito direttissimo fissato per la giornata odierna. Il giovane che stava acquistando il citato involucro, al cui interno vi erano circa gr. 6 di “marijuana”, verrà segnalato alla Prefettura di Pavia in qualità di assuntore di sostanze stupefacenti.

LEGGI ANCHE: Muore annegato nella lanca mentre fa il bagno

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE