Cronaca
INQUINAMENTO

Smog: tornano le (contro)misure di primo livello a Pavia

Superato il livello di P10 per il quinto giorno consecutivo.

Smog: tornano le (contro)misure di primo livello a Pavia
Cronaca Pavia, 20 Febbraio 2020 ore 15:27

Smog: da domani, venerdì 21 febbraio 2020, verranno attivate le misure di primo livello a Pavia. Nei 5 giorni precedenti alla giornata di controllo di, oggi,  giovedì 20 febbraio è stato accertato il superamento del limite di 50 μg/m³ di "polveri sottili" nell'aria (PM10).

Smog, da domani attive le misure di primo livello a Pavia

Da domani, saranno attivate le misure temporanee di primo livello nei comuni con più di 30.000 abitanti e in quelli aderenti su base volontaria nelle provincie di Milano e di Pavia, entrambe al 5° giorno consecutivo di superamento. Ciò in considerazione delle previsioni meteo 'neutre' rispetto all'accumulo di inquinanti per la giornata di oggi e domani, e favorevoli all'accumulo per sabato.

Ambiti

Le misure temporanee di primo livello riguardano il traffico (limitazioni per i veicoli fino a euro 4 diesel in ambito urbano, obbligo spegnimento motori in sosta), il riscaldamento domestico (riduzione di 1 grado delle temperature nelle abitazioni), l'agricoltura (divieto di spandimento liquami zootecnici) e divieto assoluto di combustioni all'aperto (accensione di fuochi, falò, barbecue, fuochi d'artificio).

Nuovo sito

E' attivo il nuovo sito 'Ifoaria' (www.infoaria.regione.lombardia.it) che riporta in modo chiaro tutte le informazioni relative alle misure temporanee per il miglioramento della qualità dell'aria. Il nuovo sito prevede anche un servizio di notifiche per essere informati tempestivamente circa l'attivazione delle misure temporanee.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Pavia e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale prima Pavia (clicca "Mi piace" o "Segui" e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter