Bilancio di fine anno, il sindaco: “Pavia a tutto gas sul trasporto pubblico nel 2018”

Uno sguardo a quello che è stato fatto e a quello che si farà...

Bilancio di fine anno, il sindaco: “Pavia a tutto gas sul trasporto pubblico nel 2018”
Pavia, 18 Dicembre 2018 ore 17:10

Lo incontriamo in una fredda mattina di dicembre, tra mille impegni e appuntamenti di fine anno. Ma ha voluto comunque esserci. Eccolo parlarci con molta cordialità e disponibilità di un anno di lavoro. Stiamo parlando del primo cittadino di Pavia, Massimo Depaoli, classe 1959, laureato all’Università di Pavia e insegnante di lettere al liceo “Copernico”, eletto Sindaco nel Giugno del 2014 per il Partito Democratico. Ci racconta di un anno di bilanci, ma soprattutto di quello che verrà…

di Giada Bigardi

Intervista al sindaco di Pavia

Massimo Depaoli

Quali sono le tre cose più importanti che sente d’aver portato a termine nel 2018?

Sicuramente, in primis, il nuovo concessionario del trasporto pubblico, Autoguidovie, che è entrato in vigore lo scorso 1° aprile. Ma anche, il potenziamento della Linea 3 Centro, che, allo stato attuale, prevede corse ogni 15 minuti.

Per secondo metterei, la pedonalizzazione di San Martino, dove ora è possibile svolgere anche eventi, e quella di San Michele.

Terzo, ma non ultimo, il completamento dei lavori di pavimentazione di corso Cavour.

 

Qualcosa che avrebbe voluto fare ma che non è riuscito a completare?

Senza ombra di dubbio il Bando Periferie. Alcune opere, molto importanti per la città, sono purtroppo rimaste bloccate a causa del blocco dei finanziamenti statali dovuto al decreto Milleproroghe.

Priorità per il 2019?

I lavori pubblici. La manutenzione e il rifacimento di strade e marciapiedi. Ma anche la realizzazione di opere come la rotatoria sulla strada Vigentina, le piste ciclabili e la nuova viabilità attorno al Policlinico. Opere che contiamo di completare nei primi sei mesi del 2019.

Desideri sotto l’albero e buoni propositi per l’anno nuovo

Vorrei che l’incertezza economica e finanziaria di questo periodo non abbia riflessi sulla città e sui cittadini. E che la nostra bellissima Pavia possa godere di una rivitalizzazione sotto tutti i punti di vista.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia