Simula incidente stradale denunciato per procurato allarme

L’uomo di 37 anni, ha raccontato di essere stato vittima di un sinistro stradale con un camion mentre era in sella alla sua bicicletta.

Simula incidente stradale denunciato per procurato allarme
Lomellina, 03 Aprile 2018 ore 14:09

Simula incidente stradale ma lo scoprono e viene denunciato per simulazione di reato e procurato allarme. Il fatto è accaduto lo scorso 23 marzo a Sartirana Lomellina.

Simula incidente stradale: denunciato

I Carabinieri della Stazione di Sartirana Lomellina (PV) hanno denunciato, all’Autorità Giudiziaria pavese, un pregiudicato romeno di 37 anni. L’uomo è accusato di simulazione di reato e procurato allarme presso le Autorità.

Trauma cranico e toracico

Il 23 marzo scorso, il 37enne aveva denunciato di essere stato vittima di un sinistro stradale con omissione di soccorso causato da un mezzo pesante, mentre transitava sulla sua bicicletta. L’incidente sarebbe avvenuto all’ingresso dell’abitato di Sartirana, lungo la statale proveniente da Mede. Durante l’incidente aveva riportato un trauma cranico e toracico, per i quali è stato trasportato presso l’ospedale di Alessandria.

Elementi di colpevolezza

A conclusione di un’articolata attività d’indagine, i Carabinieri hanno tuttavia raccolto inconfutabili elementi di reità nei suoi confronti. Hanno infatti scoperto che l’uomo, sotto l’effetto di bevande alcoliche, era invece caduto autonomamente, simulando poi di aver patito le lesioni in seguito ad un sinistro stradale causato da terzi. Il figlio minore dell’uomo, che si trovava con lui a percorrere la strada, con le sue dichiarazioni aveva avallato la dinamica del padre. Per questo motivo è stato segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Milano.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia