Simula furto in casa: aveva preso lui i soldi per comprarsi la droga

Il 50enne è stato smascherato dagli agenti.

Simula furto in casa: aveva preso lui i soldi per comprarsi la droga
Pavese, 23 Gennaio 2019 ore 14:01

Simulazione di furto: la denuncia a carico di un 50enne.

Simula furto

I carabinieri di Landriano, a conclusione accertamenti, hanno denunciato un 50enne di Torrevecchia Pia (PV) ritenuto responsabile di simulazione di reato. L’uomo, nella nottata del 15 gennaio 2019, al fine di giustificare a propri familiari l’ammanco di alcuni monili in oro, ha simulato un furto nella loro abitazione di cui ignoti sarebbero stati responsabili.

Soldi per la droga

Gli agenti, però, hanno scoperto che i preziosi scomparsi erano stati trafugati proprio dal 50enne al fine di venderli per acquistare della droga. L’uomo è quindi stato smascherato e dovrà rispondere della denuncia.

LEGGI ANCHE: Lupi sbranano un cane di famiglia nell’Oltrepò Pavese

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia