Si sente male mentre fa il bagno nel Sesia, 41enne muore annegato

Vittima probabilmente di una congestione. La tragedia nel pomeriggio a Candia Lomellina.

Si sente male mentre fa il bagno nel Sesia, 41enne muore annegato
Lomellina, 30 Giugno 2019 ore 21:15

Si sente male mentre fa il bagno nel Sesia e muore annegato. E’ successo nel pomeriggio di domenica 30 giugno a Candia Lomellina. L’uomo, 41 anni, probabilmente è rimasto vittima di una congestione.

Muore annegato

Un pomeriggio trascorso con gli amici in riva al fiume Sesia si è trasformato in tragedia. Un uomo è annegato dopo aver accusato un malore mentre faceva il bagno. A stroncarlo molto probabilmente è stata una congestione.

Il bagno

Il dramma è avvenuto poco prima delle 16 a Candia Lomellina. L’uomo, 41 anni di origine magrebina e residente nel Monferrato, si è immerso in acqua alla ricerca di un po’ di refrigerio. Ad un certo punto ha cominciato ad annaspare. Qualcuno lo ha visto agitarsi e si è tuffato in acqua nel tentativo di aiutarlo. Ma lui è sparito sott’acqua senza riemergere.

Il corpo ritrovato dopo circa un’ora

Immediatamente è scattato l’allarme. Sul posto sono giunti in breve tempo i sommozzatori dei Vigili del Fuoco che hanno cominciato a scandagliare il fiume alla ricerca dell’uomo. Il suo corpo è stato recuperato dopo circa un’ora, ormai privo di vita. Sul luogo dell’incidente anche la compagnia dei carabinieri di Vigevano.

LEGGI ANCHE: Si tuffa nel Ticino e non riemerge, si cerca un 49enne

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve