Tubo rotto e l’Università di Pavia resta al buio e senz’acqua

Interessata dal guasto una conduttura principale di grande portata, la causa non dovrebbe essere dovuta al grande freddo di questi giorni.

Tubo rotto e l’Università di Pavia resta al buio e senz’acqua
Pavia, 01 Marzo 2018 ore 10:11

Tubo rotto con tanto di apertura di una voragine in Corso Alberto a Pavia proprio di fronte alla mensa universitaria.

Tubo rotto allaga la centralina Enel

Una grossa buca si è aperta proprio di fronte alla mensa universitaria dell’Edisu. A causarla una perdita d’acqua da una conduttura sotterranea che ha anche allagato la centralina dell’Enel.

Interruzione dell’erogazione d’acqua

I tecnici di Asm hanno chiuso l’acqua al quadrante interessato per permettere lo svuotamento della centralina e per cercare il punto di rottura del tubo sotterraneo.

Università al buio

Tolta anche la corrente per diverse ore durante le operazioni di svuotamento della centralina elettrica dall’acqua. L’università centrale è, quindi, rimasta al buio e al freddo fino quasi a mezzogiorno.

Tecnici al lavoro

Gli operai Asm stanno ora cercando di capire dove si sia rotto il tubo. Non dovrebbe essere un guasto dovuto al freddo, in quanto si tratta di conduttura principale, piena di acqua che scorre, difficile pensare ad un congelamento. E’ più probabile che si tratti di un cedimento dovuto al tempo e all’usura.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia