Si aggira con fare sospetto armato di manganello telescopico di 43 cm

Denunciato per detenzione illegale di armi un 30enne residente a Torricella Verzate.

Si aggira con fare sospetto armato di manganello telescopico di 43 cm
Voghera, 29 Marzo 2019 ore 12:12

Fermato per un controllo e trovato in possesso di un manganello telescopico lungo 43 cm: denunciato 30enne.

Si aggira con fare sospetto

Nella tarda serata di ieri, giovedì 28 marzo 2019, durante un servizio pianificato dalla Compagnia Carabinieri di Voghera allo scopo di prevenire i furti in abitazione, una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile in abiti civili, ha notato un’autovettura che si aggirava con fare sospetto in via Piacenza a Voghera. Il conducente è stato notato osservare alcune abitazioni della zona.

Il controllo

I Carabinieri hanno pedinato l’individuo allertando una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile che ha proceduto a fermare la vettura, una Chrysler Voyager, identificando il conducente, un 30enne di origine salernitana, residente a Torricella Verzate (PV), già noto alle forze dell’ordine per i suoi trascorsi giudiziari.

In relazione alle circostanze di tempo e di luogo i Carabinieri hanno eseguito una perquisizione personale, estesa anche all’autovettura, rinvenendo e sequestrando un manganello telescopico della lunghezza di 43 cm.

Denunciato

L’oggetto contundente, illegalmente detenuto, è stato pertanto sequestrato ed il giovane deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Pavia per detenzione illegale di armi ed oggetti atti offendere. I Carabinieri del Nucleo Operativo hanno proseguito le indagini per comprendere il motivo della presenza in quella zona della persona controllata anche in relazione al possesso di tale pericoloso arnese e se stesse per commettere un reato.

LEGGI ANCHE: Prende la scossa toccando l’interruttore in classe, studentessa 15enne in ospedale

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia