Menu
Cerca

Setta macrobiotica il guru indagato aveva la cittadinanza onoraria

Il fondatore di “Un Punto Macrobiotico” accusato di essere a capo di una sorta di setta che manipola i seguaci della sua dieta sino alla riduzione in schiavitù.

Setta macrobiotica il guru indagato aveva la cittadinanza onoraria
Cronaca Lomellina, 16 Marzo 2018 ore 11:11

Setta macrobiotica a Mezzana Bigli indagato il fondatore di “Un Punto Macrobiotico”.

Setta macrobiotica

Vittime manipolate e ridotte in schiavitù attraverso il rigido controllo dell’alimentazione e la negazione di ogni contatto con il mondo esterno. Queste le accuse nei confronti degli appartenenti a una setta che operava nel campo dell’alimentazione macrobiotica, smantellata dalla polizia.

Cittadinanza onoraria

Quattro le persone indagate e tra queste anche un nome famoso: Mario Pianesi, laurea ad honorem in Medicina, a capo di un impero dell’alimentazione che conta oltre 100 fra ristoranti e punti vendita. Nel 2014 l’allora sindaco Angelo Chiesa l’aveva insignito della cittadinanza onoraria.

“Un Punto Macrobiotico”

In paese è aperto da quasi 20 anni l’unico centro della provincia di Pavia “Un Punto Macrobiotico”. Tra i cittadini la notizia dell’indagine in corso desta stupore. Questo centro è infatti considerato da tutti un valore aggiunto per la zona.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli